Akita Inu bianco: carattere, dove trovarlo, prezzi e info

Pubblicato il 12/04/2019 da Manuela Veterinaria

«Tutto quello che c'è da sapere su carattere e mantello dell'Akita Inu bianco.»

Categorie: Veterinari, Akita Inu, Carattere e socialità, Prezzi e Dove trovarlo, Cure e salute

Veterinari,Akita Inu,Carattere e socialità,Prezzi e Dove trovarlo,Cure e salute: Akita Inu bianco: carattere, dove trovarlo, prezzi e info

Altro cane di origine giapponese, ma questa volta di taglia decisamente più grande rispetto allo Shiba Inu, è l'Akita Inu. Originariamente, gli Akita Matagi erano cani da combattimento o da caccia agli orsi. Successivamente questa razza venne incrociata con i Tosa e i Mastiff, con l'ovvia conseguenza di aumentarne le dimensioni. Durante la Seconda Guerra Mondiale, poi, venivano anche utilizzati per la pelliccia, per creare divise militari. Dopo la Seconda Guerra Mondiale, gli Akita erano assai diminuiti come numero ed erano suddivisi in tre tipologie:

  1. Akita Matagi
  2. Akita da combattimento
  3. Akita da pastore

Solo in un secondo momento si riuscì, tramite opportuni incroci, a riportare l'antica razza alla sua purezza. Da non confondere, poi, l'Akita Inu con l'Akita Americano, si tratta di due razze distinte.

Esiste l'Akita Inu bianco?

Assolutamente sì, esiste l'Akita Inu bianco: nello standard di razza ENCI dell'Akita Inu come colore del mantello è previsto il bianco (a differenza di quanto accade nello Shiba Inu, nel quale il bianco puro non è ammesso). 

Akita Inu bianco

Il mantello dell'Akita Inu presenta una parte esterna con peli duri e dritti, mentre il sottopelo è decisamente più morbido e soffice, sempre molto fitto. Inoltre il pelo sulla coda è più lungo di tutte le altre parti del corpo. 

Come colore l'Akita Inu può essere:

  • rosso fulvo intenso
  • sesamo (peli rossi fulvi con punte nere)
  • tigrato
  • bianco

Tutti i colori (tranne il bianco, ovviamente) devono avere l'urajiro, cioè del pelo bianco sui lati del muso, guance, sotto la mascella, collo, petto, tronco, coda e arti interni. 

Tutto lo standard di razza dell'Akita Inu

Per scoprire altri  dettagli e informazioni sullo standard di razza Enci dell'Akita Inu, vi consigliamo di sbirciare le nostre schede di razza sul sito Allevamenti e Razze:

Carattere dell'Akita Inu

Ecco tutti gli aspetti del carattere dell'Akita Inu:

Akita Inu rosso

  • proprietario: l'Akita Inu è un cane dal carattere calmo, tranquillo e molto fedele all'uomo che considera il suo padrone. Estremamente leale, molto intelligente, è un cane facilmente educabile e addestrabile, a patto di non compiere errori da inesperti.
  • attitudine: è un cane anche poliedrico: va bene come cane da compagnia, ma è ottimo anche come cane da guardia o da difesa, a patto che ci sia qualcuno che sappia gestirlo correttamente. Non deve mai essere nervoso o ansioso
  • estranei: l'Akita Inu non è particolarmente espansivo con gli estranei, anche se si dimostra dignitoso e gentile con chi non reputa una minaccia. Tuttavia se giudica che qualcuno stia facendo qualcosa che non nel suo territorio, ecco che potrebbe anche attaccare
  • a chi è adatto? L'Akita Inu è un cane dal carattere particolare, conviene non prenderlo come primo cane in assoluto, meglio partire con razze più malleabili come il Labrador Retriever o il Cavalier King Charles Spaniel. Si adatta bene a vivere in casa, ma se ha a disposizione un giardino è meglio

Dove trovare cuccioli di Akita Inu?

Vi siete innamorati dell'Akita Inu? Se date un'occhiata nella nostra sezione dedicata agli annunci, troverete cuccioli di Akita Inu un po' in  tutta Italia: 

  • Como
  • Ravenna
  • Vicenza
  • Napoli
  • Roma
  • Cosenza
  • Mestre
  • Torino
  • Lecce 
  • Firenze
  • Monza
  • Milano


Per quanto riguarda il prezzo di un cucciolo di Akita Inu, nei nostri annunci variano dai 700 ai 1200 euro, molto dipende dalla qualità del Pedigree, dalla genealogia e dal tipo di allevamento:


Annunci Akita Inu
Mamma con cucciolo di Akita Inu

Fonte: FCI

Commenta questo articolo: