Il cane Panda: la razza Chow Chow, info e storia

Pubblicato il 11/12/2018 da Manuela Veterinaria

«Ecco colori del mantello, carattere e informazioni sul Chow Chow, il Cane Panda.»

Categorie: Veterinari, cani, Cani Taglia Media, Chow Chow

Veterinari,cani,Cani Taglia Media,Chow Chow: Il cane Panda: la razza Chow Chow, info e storia

Un cane dall'aspetto molto particolare e inconfondibile: ecco il Chow Chow, soprannominato anche il Cane Panda. E' la razza numero 205 della FCI, facente parte del Gruppo 5 - Cani di tipo Spitz e di tipo primitivo, Sezione 5 - Spitz asiatici e razze affini. Il Chow Chow è un cane che origina dalla Cina. In origine era un bravissimo cane da guardia, utilizzato anche per la caccia. Il Chow Chow è una razza antica e ha qualcosa sia degli Spitz di tipo Nordico, sia del Mastiff. I Chow Chow comparvero tardivamente negli altri Paesi, intorno al 1800 e questo a causa della politica cinese di chiusura dell'epoca nei confronti del resto del mondo.

In Inghilterra i Chow Chow arrivarono verso la fine del XVIII secolo, ma solamente verso gli anni Venti cominciarono a essere conosciuti.

Sommario:

Caratteristiche e mantello del Chow Chow

Lingua blu del Chow Chow

Il Chow Chow è un cane di media taglia, attivo e compatto. Il suo aspetto ricorda quello di un leone, ha un portamento molto fiero e dignitoso. La coda deve sempre essere portata sul dorso

Una sua caratteristica peculiare è di avere la lingua nero-bluastra: non scambiatela per una lingua cianotica da problemi cardiaci o respiratori, è proprio la pigmentazione della sua lingua che è così.

Per quanto riguarda il mantello del Chow Chow, troviamo due tipologie:

  1. Chow Chow a pelo lungo: pelo fitto, abbondante, diritto e scostato, lungo (ma non troppo). Il pelo di copertura è ruvido, mentre il sottopelo è lanoso e morbido. Intorno al collo il pelo deve essere molto fitto, formando una specie di criniera o collare. Dietro le cosce sono presenti delle evidenti culotte
  2. Chow Chow a pelo corto: pelo fitto, abbondante dritto, ma corto. La tessitura viene definita da "peluche". Attenzione: tagliare il pelo in modo da modificare la silhouette o l'espressione è penalizzato in sede di esposizione (tranne i piedi, quelli possono essere regolati)

Il colore del mantello del Chow Chow deve essere monocolore, mai pezzati o pluricolori (la parte inferiore della coda e la parte posteriore delle cosce possono essere un po' più chiari). I colori ammessi del Chow Chow sono (possono essere anche sfumati):

  • nero
  • rosso
  • blu
  • fulvo
  • crema
  • bianco

Come taglia e peso il Chow Chow deve essere:

  • maschio: altezza al garrese 48-56 cm; peso 25-32 kg
  • femmina: altezza al garrese 46-51 cm; peso 20-27 kg

Tutto lo standard di razza del Chow Chow

Se siete incuriositi dallo standard di razza ENCI del Chow Chow, allora vi conviene buttare un occhio sulle nostre schede di razza nel sito Allevamenti Razze

Il carattere del Chow Chow

Il Chow Chow viene definito come un cane tranquillo, ma indipendente e distaccato. Ha un carattere abbastanza particolare, bisogna saperlo gestire e sapere bene cosa ci si aspetta da lui:

Chow Chow

  • proprietario: il Chow Chow è un cane fedele e leale. Non è particolarmente espansivo, è molto indipendente e distaccato. Si affeziona molto alla sua famiglia ed è un cane che si adatta bene a vivere sia in casa che in appartamento. Attenzione però: ha bisogno di fare parecchia attività quotidiana. Inoltre il mantello e la pelle richiedono cure costanti e giornaliere
  • attitudine: anche se qui da noi il Chow Chow viene preso solamente come cane da compagnia per via del suo particolare aspetto, non dimentichiamoci delle sue origini come cane da guardia
  • famiglie con bambini: per via del suo essere distaccato e dei suoi istinti come cane da guardia, non sceglierei il Chow Chow come razza in una famiglia con bambini, soprattutto se si è dei neofiti del mondo della cinofilia
  • estranei: il Chow Chow è un cane che non dà confidenza agli estranei. Il suo essere anche un cane da guardia potrebbe spingerlo a reagire se qualcuno invade quello che considera essere il suo territorio
  • a chi è adatto? Il Chow Chow è un cane adatto a chi ha già avuto esperienze con cani di questo tipo, inclusi i cani da guardia. Non adatto per i neofiti, ma nel caso lo si prendesse come primo cane, conviene farsi seguire inizialmente da un educatore cinofilo o da un veterinario comportamentalista, in modo da smussare eventuali angoli meno piacevoli del suo carattere. Visto che ha bisogno di fare parecchio movimento, non è consigliato agli anziani, per loro meglio scegliere altre razze

Dove trovare un Chow Chow?

Se state cercando un cucciolo di Chow Chow, sia a pelo lungo che a pelo corto, nei nostri annunci troverete diverse offerte:


Annunci Chow Chow
Cucciolo di Chow Chow

Cerchi un cucciolo di cane, Cane Taglia Media o Chow Chow?

Sei un Veterinario?

Commenta questo articolo: