Addestramento cani: quando è la soluzione giusta

Pubblicato il 17/11/2022 da Redazione

«Il tuo cane tira al guinzaglio, abbaia e i vicini si lamentano, oppure scava buche in giardino e sei preoccupato perché in casa rosicchia qualsiasi cosa, compresi i piedini del tuo divano vintage? Niente di irrecuperabile, sono problematiche piuttosto comuni che, tuttavia, possono compromettere, anche in maniera importante un rapporto prezioso come quello con il proprio amico a quattro zampe.»

Categorie: cani, Apprendimento

cani,Apprendimento: Addestramento cani: quando è la soluzione giusta


Il cane è un animale capace di dare tanto, ma richiede allo stesso tempo cura e dedizione. Nel tempo diventa un componente della famiglia a tutti gli effetti, un po’ figlio, un po’ fratello, un po’ compagno. Per potersi inserire al meglio in un contesto, quello umano di cui non conosce regole e limiti, necessita di un’educazione, cosa che non è sempre semplice, ancora di più quando si è alle prime esperienze.

L’addestramento cani è una soluzione interessante, ma quando è quella giusta? In realtà lo è sempre, se inteso come un modo per approfondire il rapporto, conoscere meglio il proprio amico e acquisire gli strumenti per un’interazione soddisfacente per entrambe le parti. Oggi può essere realizzato anche online, grazie agli sviluppi della tecnologia digitale, dove si possono trovare i corsi di professionisti preparati e capaci di indirizzare correttamente anche a distanza. Un’opzione che presenta benefici importanti.

Perché scegliere Educazione Cinofila Online

Un corso online come Educazione Cinofila Online ha il vantaggio di poter essere fatto direttamente da casa nel momento che si preferisce, cosa non semplice da coniugare in presenza, poiché è necessario prendere appuntamento con l’addestratore e organizzarsi. Inoltre, i corsi di educazione per cani online sono strutturati secondo lezioni registrate da fare anche più volte e permettono di scegliere un percorso mirato in base alle proprie esigenze.

Fondamentale optare per un professionista specializzato, meglio ancora un educatore cinofilo esperto e con esperienza nella comunicazione sul web. Fabio Marinoni, fondatore di Educazione Cinofila Online e autore del libro Non basta amare bisogna sapere come fare, non solo presenta competenze in tal senso ma propone una serie di percorsi in grado di dare risultati sia nell’immediato, che nel medio-lungo termine.

Fabio Marinoni conosce bene la mente del cane, su cui ha incentrato il suo percorso professionale da anni e continua ancora a farlo. Secondo lui non esiste un cane che non è educabile, basta, come dice il titolo del suo libro. “sapere come fare”. È questo che i suoi corsi insegnano, ed è il motivo per cui sono così efficaci.

Se pensate che vi possa mancare l’elemento di relazione diretta con l’educatore vi smentiamo subito: oltre alla forte capacità di entrare in empatia, Fabio Marinoni mette a disposizione un gruppo Facebook privato in cui è possibile confrontarsi direttamente con lui e con gli altri proprietari di cani da lui seguiti, imparando dalle reciproche esperienze. Un percorso, quindi, più che un semplice corso educazione cani, capace di risolvere molto di più delle comune problematiche come quella di essere trascinati al guinzaglio o un cane che scappa quando lasciato libero.

Addestramento cani ed educazione cani: differenze e punti in comune

L’addestramento cani è adoperato generalmente quando si ha la necessità di insegnare all’amico a quattro zampe esercizi mirati, che vanno da quelli legati al soccorso in mare fino, ad esempio, a un addestramento cani antidroga. Si tratta, quindi, di corsi specifici che servono, come dice la parola “addestramento”, a “rendere destro” il cane, ovvero abile in alcune pratiche specifiche.

Diverso il caso dell’educazione cinofila che è un percorso che non si limita a insegnare al cane a fare degli esercizi ma lo porta a sentirsi in sintonia con il padrone e a realizzare comportamenti che garantiscono una maggiore capacità di vivere il presente. La soluzione migliore? Dipende dagli obiettivi che si intende realizzare, tenendo presente che una cosa non esclude l’altra. Possiamo dire che i corsi educazione cani permettono di acquisire le basi della relazione cane-padrone e sono quindi validi a tutti i livelli, per non dire necessari. L’addestramento è più specifico e se, per fare un esempio, avete un golden retriver e volete renderlo abile ad aiutare le persone in mare oppure un cane da caccia e valorizzare la sua natura in campagna, può rappresentare un valore aggiunto ulteriore. Indispensabile, in questo caso, avere un rapporto stabile e complice che passa da un percorso fatto insieme e che dura la vita intera dell’animale.

Commenta questo articolo:

Ti potrebbe interessare: