Come scegliere il letto per il tuo amico a 4 zampe

Pubblicato il 12/06/2019 da Fabio

«Un letto comodo e confortevole per il tuo amico a 4 zampe è fondamentale per farlo dormire bene e soprattutto per farlo risposare, quindi deve avere delle caratteristiche che rispondono in pieno alle sue esigenze.»

Categorie: gatti

gatti: Come scegliere il letto per il tuo amico a 4 zampe

Come scegliere il letto per il tuo amico a 4 zampe

Un letto comodo e confortevole per il tuo amico a 4 zampe è fondamentale per farlo dormire bene e soprattutto per farlo risposare, quindi deve avere delle caratteristiche che rispondono in pieno alle sue esigenze.

Non importa se si tratta di un animale di piccola o di grossa taglia, qualunque siano le sue dimensioni e qualunque sia la razza è possibile scegliere il modello di letto più adatto per soddisfare ogni sua necessità di spazio e comfort. Se volete un assortimento ampio di letti per animali li potete trovare su Livingo.it, dove troverete una vasta selezione di soluzioni pratiche, igieniche e da poter ordinare subito e ricevere comodamente a casa. Ma ecco alcuni consigli per scegliere il letto per il vostro animale domestico!

Grandezza adeguata

L’ampia gamma di modelli vi permette di scegliere il letto per animali valutando stile, materiale e grandezza. Infatti, le dimensioni sono l’aspetto principale da valutare nella scelta e vanno rapportate alla taglia e alla razza dell’animale.

Ad esempio, un pastore tedesco avrà bisogno di un letto più grande rispetto a quello che serve per un Pinscher, quindi dovrete misurare altezza e lunghezza prima di visionare i modelli che vi piacciono di più.

Posizione dell’animale quando dorme

Anche come dorme l’animale costituisce un’informazione di notevole importanza al fine di scegliere un letto adeguato. Infatti, se il vostro amico a quattro zampe preferisce dormire rannicchiato a ciambella avrà bisogno di maggiore comodità, quindi il letto ideale è quello dalla forma rotonda oppure ovale e imbottito ai bordi.

Queste caratteristiche assicureranno maggiore comfort all’animale. Invece, se ama stirarsi quando deve riposare allora il letto ideale è quello senza bordi e dalla forma rettangolare.

Materiale facile da lavare

Oltre ad essere soffice, morbido e confortevole, e anche spazioso, il letto per il vostro amico a 4 zampe deve essere anche facile da lavare. Infatti, è bene sottolineare che è soggetto a sporcarsi facilmente perché l’animale entra nel giaciglio Il con le zampe sporche, oppure può anche sdraiarsi mentre è bagnato, o ancora vi trascina oggetti magari provenienti dall’esterno.

Proprio per questo occorre un materiale che possa essere facilmente messo a lavaggio e preferibilmente in lavatrice, in modo da eliminare facilmente tutta la sporcizia e i batteri.

Letti per tutte le stagioni

L’ampia gamma di letti per animali permette anche di scegliere quelli più adatti alle varie stagioni, anche in genere la classificazione prevede letti estivi e letti invernali. A destinarli alle varie stagioni concorrono i materiali con cui sono realizzati, le imbottiture e i rivestimenti, che infatti possono essere più calde o più fresche a seconda della stagione. Ideali per l’estate sono in genere le stuoie, da posizionare come se fossero un materasso vero e proprio, mentre per l’inverno ottimi sono quelli in spugna.

Posto dove mettere il letto

Importante è stabilire il luogo dove mettere il letto, sia per regolarsi nelle dimensioni che nella scelta dei materiali. La grandezza del letto deve essere sufficiente a contenere l’animale e deve poter essere posizionato senza problemi nel luogo prescelto, ma se dovete metterlo all’esterno allora puntate su materiali impermeabili, altrimenti si logora rapidamente. Un tessuto impermeabile ha invece maggiore durata e resiste di più alle intemperie.

Per concludere

Oltre a tutte queste caratteristiche che devono essere tenute in considerazione nella scelta del letto per il vostro amico a 4 zampe, bisogna anche valutare alcune abitudine dell’animale, come ad esempio quella di fare la pipì, e dunque un materasso troppo imbottito non sarebbe adatto, o di dare morsi al letto, e in quest’ultimo caso quelle di vimini vanno evitate.

Per fortuna la vasta gamma di modelli vi permette di scegliere spaziando tra vari materiali e imbottiture, e oltre a quelle di vimini vi sono letti impermeabili, facili da trasportare, comodissimi e anche semplici da pulire.

 

Commenta questo articolo: