I cani adatti alle persone anziane

Pubblicato il 15/04/2018 da Patrizia

«Quali sono le razze di cane più adatte alle persone anagraficamente più grandi?»

Categorie: Cani Taglia Piccola, Cani Taglia Media, Cani Taglia Grande, Carattere e socialità

Cani Taglia Piccola,Cani Taglia Media,Cani Taglia Grande,Carattere e socialità: I cani adatti alle persone anziane

Spesso ci fermiamo a pensare ai cani più adatti ai bambini, perché sappiamo che la convivenza con dei piccoli cuccioli di uomo a volte può essere molto difficile per un nuovo amico peloso. Ma quante volte, nella scelta di un nuovo cane da adottare, ci soffermiamo a pensare a quale razza di cane possa essere migliore per delle persone anziane? Sicuramente quando le candeline da spegnere sulla torta diventano molte, le esigenze sono diverse e non sempre ci si può prendere cura di un cane molto vivace, troppo esuberante. Quindi meglio optare per razze di cane più tranquille, amichevoli, pacate, che possano essere per loro di grande compagnia.

Sono numerosi gli studi scientifici che hanno dimostrato che le persone anziane che condividono la loro vita e la loro casa con un animale domestico, in particolare con un cane, sono destinate a vedere miglioramenti incredibili nella loro esistenza: aumentano l'autostima e la voglia di vivere, diminuiscono solitudine e depressione. Spesso le persone anziane si sentono sole, ma con un cane accanto potranno sperare in benefici molto importanti per la salute del loro corpo e anche della loro mente. Se abbiamo deciso di adottare un cane che andrà a vivere con una persona anziana, dobbiamo prendere in considerazione moltissimi fattori.

Dobbiamo valutare innanzitutto l'età del cane, perché un cucciolo ha necessità diverse di un cane adulto, senza dimenticare che spesso è più esuberante e anche combina guai! Poi dobbiamo valutare con cura il carattere del cane, scegliendo una razza che possa essere di compagnia, docile, che possa convivere con una persona anziana che ha dei ritmi un po' diversi da un proprietario più giovane. Infine, mai sottovalutare la taglia del cane: cani di grossa taglia potrebbero non essere adatti, perché non facilmente gestibili da una persona che ha tanti anni sulle spalle.

Caratteristiche di un cane adatto a una persona anziana

Quando decidiamo di adottare un cane per una persona anziana, dobbiamo tenere in considerazione diversi fattori:

  • Il cane dovrà essere una compagnia fedele per la persona anziana, che si occuperà ovviamente di lui, ma secondo le sue possibilità. Se il futuro proprietario, ad esempio, fa difficoltà a muoversi, meglio scegliere un cane più tranquillo, che non necessita di grandi passeggiate all'aria aperta. Mentre se la persona è completamente autosufficiente ed è molto attiva, allora potremmo pensare anche a un'altra razza di cane.
  • Considerate sempre gli spazi in cui andrà a vivere un cane. Certo, ai cani basta solo l'amore del proprio padrone, ma se il nuovo proprietario vive in un piccolo monolocale, forse sarebbe meglio optare per una taglia piccola o media, mentre se ha a disposizione un giardino ben vengano anche i cani di grossa taglia, senza problemi.
  • Cucciolo o cane anziano? Dipende tutto dallo stato di salute e di attività del futuro proprietario. Se è una persona anziana che si vuole impegnare nella meravigliosa avventura di crescere un cucciolo di cane e può farlo, sia fisicamente sia psicologicamente, non ci sono problemi. Sarà bello e importante per la persona anziana veder crescere un cucciolo. Ma di solito si consiglia sempre un cane adulto, che è già stato educato, cosa che quindi non spetta più al nuovo proprietario. A patto di continuare a crescerlo con amore e con le giuste regole per la convivenza in casa, ovviamente!
  • Per le persone anziane sono consigliabili i cani di taglia media e piccola, soprattutto se li portano a spasso spesso. Cani di grossa taglia in passeggiata potrebbero non essere adatti ad amici bipedi che hanno difficoltà a camminare e che comunque sono più a rischio cadute nel caso il cane scatti perché ha visto uno scoiattolo correre nel bosco o un suo amico cane in lontananza con cui vuole giocare. I cani, poi, amano il contatto con il padrone e se l'esemplare è di grossa taglia, il rischio di cadute accidentali anche in casa è più elevato.

Ovviamente un cane per una persona anziana deve essere buono, deve essere stato educato a non fare bisognini in giro, a non piangere la notte se dorme nella sua cuccia e non nel lettone con il padrone, a rispondere al proprio nome e ai comandi in caso di bisogno. Deve essere un cane buono, tranquillo, non troppo esuberante, pacato nei modi, socievole con tutti, anche con persone che non conosce. Inoltre non deve essere un cane che ha problemi a interagire con altri animali, nel caso siano già presenti in caso o si incontrino nelle passeggiate quotidiane. Deve essere un cane ben educato, insomma.

Razze di cani adatte alle persone anziane

Per concludere, ecco una serie di razze che solitamente sono consigliate per le persone anziane:

Cerchi un cucciolo di Cane Taglia Piccola, Cane Taglia Media o Cane Taglia Grande?

Vuoi approfondire le caratteristiche dei cani?

Commenta questo articolo: