Linee guida e consigli per la scelta di un cucciolo

Pubblicato il 30/05/2018 da Ceppo Rosso

«Prima di contattare o visitare un allevatore e/o un privato che ha postato un annuncio di vendita di cuccioli, stampatevi e leggete in modo accorto e consapevole questi consigli che vi aiuteranno a non cadere in acquisti fasulli o incauti.»

Categorie: cani

cani: Linee guida e consigli per la scelta di un cucciolo

All’inizio di tutto … :

Non acquistate un cane o un cucciolo prima di essere certi che ci siano tutte risposte positive ai suggerimenti fornitevi in questo articolo.

Prima di tutto fatevi un esame di coscienza e chiedetevi perché vorreste avere un cane e se avrete il tempo necessario e soprattutto la voglia di accudirlo come merita. A volte, si può essere colti da una voglia irrefrenabile di tenerezza e il pensiero di avere un cucciolo, riempie questa manchevolezza. Prima di mettere veramente a frutto questo desiderio lasciate passare qualche settimana e, se la voglia invece che sopirsi aumenterà, sarete pronti al passo successivo.

Cucciolo Saluki - Allevamento Lily Rose's

Di razza o non di razza?

Prima di tutto dovrete decidere se volete possedere un cucciolo, senza o con pedigree, tenendo presente che, per la legge, il cucciolo detto “di razza” deve obbligatoriamente possedere il certificato genealogico (pedigree). L’impegno della “scelta del cucciolo” sarà comunque impegnativa, qualsiasi decisione voi prenderete. Bisogna iniziare con il piede giusto e limitare la scelta verso un cucciolo ben allevato e sano.

Cuccioli

Chi avrà optato per la scelta di un cucciolo non di razza si rivolgerà al canile di zona dove, sempre tristemente ci sono sempre troppi cani abbandonati. Lì troverà certamente un cucciolo che soddisferà le proprie esigenze seppur non potranno sempre essere garantiti la taglia, la morfologia e il temperamento. Il costo è praticamente pari a zero. Attenzione ai cuccioli regalati! Bisognerà accertarsi di persona delle condizioni generali del cucciolo prima di portarlo a casa. Ricordate che anche per i cani non di razza, il microchip è obbligatorio e deve essere inoculato a carico di chi ha allevato la cucciolata e le vaccinazioni dovranno comunque essere espletate. Logicamente i cuccioli non di razza meritano le stesse attenzioni di quelli di razza perciò i cicli vaccinali, le sverminazioni e tutto ciò che riguarda il benessere e la salute del cucciolo deve essere meticolosamente eseguito.

Se, invece, state pensando di acquistare un cucciolo di razza, avrete la certezza del rispetto dello Standard di razza, della taglia, della genealogia, della provenienza, del temperamento oltre alla certezza del valore del cucciolo e della sua salute (scegliendo genitori che sono stati testati per le patologie della razza).

La ricerca della “vostra” razza ideale

Non abbandonatevi alla tastiera e a Google per queste informazioni, poiché troverete sì tante nozioni, ma non è detto che queste siano veritiere. Acquistare un cucciolo è una grande responsabilità. Per ben individuare la vostra razza ideale, vi invitiamo a consultare le nostre schede indicative sulle razze così da poter avere informazioni importanti sulle caratteristiche caratteriali e morfologiche che sono redatte da esperti cinofili che conoscono le particolarità e le peculiarità delle razze riconosciute. Potrete così, con cognizione di causa, contattare gli allevatori che annunciano, le disponibilità di cuccioli della razza prescelta.

Cuccioli Bassotto a pelo duro - Allevamento Wanhelsing

Gli annunci di vendita di cani di razza

E’ molto facile ricercare gli annunci di vendita di cuccioli online, ma è altrettanto facile cadere in imbrogli e truffe. La prima cosa da fare è sincerarsi della veridicità dell’annuncio e della professionalità e serietà dell’allevatore. Tutto ciò si potrà verificare solo prendendo accordi per visitare di persona l’allevamento. Se l’allevatore (questo vale ovviamente anche se parliamo di un privato) vorrà sottrarsi e accamperà delle scuse per non incontrarvi, se insisterà per “inviare” il cucciolo oppure se vi chiederà di incontrarvi in altro posto che non sia la sua casa, declinate subito senza perdere altro tempo. Inoltre: non inviate denaro online per riservare un cucciolo che non avete mai visto!

ALLEVAMENTI & RAZZE non ha il controllo totale per conoscere se gli annunci sono assolutamente veritieri perciò avete l‘onere di sincerarvene di persona. Se avete il sospetto che un annuncio non sia reale o è truffaldino, vi chiediamo cortesemente di comunicatecelo.

I cuccioli sono visibili e in compagnia della madre?

L’allevatore vi presenterà la mamma dei cuccioli e, a volte, potreste incontrare anche il padre (che potrebbe però non essere presente in allevamento, poiché di proprietà altrui). Se non vi sarà mostrata la mamma, potrebbe significare che l’inserzionista non sia il vero allevatore e/o che il cucciolo sia stato importatoLa madre è fonte essenziale di sostentamento fisico e affettivo del cucciolo. Nessuno si può sostituire a lei che è un valore insindacabile nella crescita e nella socializzazione. Un cucciolo cresciuto lontano dalla madre potrebbe sviluppare problematiche importanti sia caratterialmente sia per la salute.

Cuccioli Shar Pei - Allevamento Cavettino

Il cucciolo ha più di 60 giorni d’età?

La legge prescrive che il cucciolo, per essere ceduto, deve avere almeno 60 giorni di vita. L’allevatore coscienzioso attenderà che il cucciolo abbia compiuto almeno i 75 giorni così da poter aver speso qualche settimana in più con la madre, in compagnia dei fratelli, e abbia ricevuto, dalla sua famiglia canina, i primi rudimenti della socializzazione che sarà seguita attentamente dall’allevatore.
Se volete acquistare un cucciolo all'estero, ricordate che deve avere i documenti in regola oltre al passaporto e che potrà attraversare la dogana non prima dei 3 mesi e 21 giorni, poiché la legge prescrive che debba essere stata inoculata la vaccinazione antirabbica.


Cuccioli Bovaro del Bernese

Controllate la salute del cucciolo

Potrebbe essere difficile, per una persona non avvezza, controllare se un cane o un cucciolo è sano o no, quindi se si decidesse l’acquisto, è necessario assicurarsi che il venditore fornisca all’acquirente un certificato di buona salute che sarà stato rilasciato esclusivamente da un medico veterinario del quale sarà fornito il numero telefonico e il recapito.

Il cucciolo è in regola con le vaccinazioni?

Il cucciolo deve essere provvisto di almeno un vaccino, al momento della consegna. Una prima vaccinazione deve essere inoculata attorno ai 60 giorni, per essere poi richiamata 21 giorni dopo. Se l’allevatore non ha eseguito almeno il primo ciclo, non confidate in lui. L’allevatore dovrebbe essere il primo ad essere attento alla salute del cucciolo, se non ha provveduto almeno alla prima inoculazione, diffidate!



Il cucciolo è stato trattato con il vermifugo?

Il cucciolo deve essere sverminato attorno alle due settimane di vita, e ancora verso la quinta settimana e qualche giorno prima di lasciare la casa natale (attorno all’ ottava/dodicesima settimana). Troverete le indicazioni delle scadenza e delle somministrazioni nel libretto sanitario del cucciolo che vi sarà rilasciato dall'allevatore.

Al cucciolo è stato inoculato il microchip?

Il microchip è un piccolo dispositivo elettronico innocuo, di forma cilindrica di 11 millimetri di lunghezza e 2 millimetri di diametro, rivestito di materiale biocompatibile, che viene iniettato sotto la cute del cane con una speciale siringa sterile monouso, e al suo interno contiene un codice numerico che identifica inequivocabilmente il cane stesso. La legge del 1 gennaio 2005 obbliga l’inoculazione del microchip da parte dell’allevatore a tutti i cuccioli. L‘allevatore è responsabile dell’iscrizione all’Anagrafe Canina 

Microchip

Regionale di tutti i cuccioli nati nel suo allevamento. Al momento della cessione, l’allevatore consegnerà il Passaggio di Proprietà al nuovo proprietario che si premurerà di iscrivere il cucciolo a suo nome, presso la ASL di competenza o il Comune, entro 15 giorni dalla data di consegna del cucciolo stesso.

Domande riguardo la linea di sangue e i genitori

Chiedete informazioni riguardo i genitori, il loro grado di parentela e assicuratevi che la madre abbia almeno un paio d’anni al momento della nascita della cucciolata. Chiedete inoltre quanti cucciolate ha avuto precedentemente, del grado di salute della genealogia, se tutti i cuccioli della cucciolata sono sani e non presentano problemi agli occhi, ai denti e, per i maschietti, ai testicoli. L’allevatore serio avrà piacere di darvi queste informazioni e molte altre poiché sarà, giustamente, molto orgoglioso della riuscita del proprio “lavoro”.

Cairn Terrier - Allevamento Legend of Crudy


Il cucciolo è ben socializzato?

Il cucciolo sarà sano e ben disposto verso le persone. La normalità, per un cucciolo, è quella di essere molto amichevole nei confronti di tutti e di essere particolarmente gioioso e giocoso. Assicuratevi che la sua socializzazione sia iniziata precocemente e che abbia potuto vivere in casa e nei suoi pressi così d’aver ricevuto un po’ di educazione e parecchia socializzazione. All’età di due mesi e mezzo, il cucciolo non dovrebbe più sporcare in casa, perché l’attento allevatore l’avrà già abituato ad espletare i bisogni fisiologici all’esterno. I cuccioli che non hanno assaporato la vita di famiglia, potrebbero sviluppare problemi comportamentali ed essere difficili da crescere.

Cucciolo Siberian Husky

Il cucciolo ha il pedigree?

Per la legislazione italiana la vendita di cani proposti come “di razza”, senza che questa qualità sia attestata dal pedigree, è vietata dal Decreto Legislativo n. 529 del 30 dicembre 1992. Se state acquistando un cucciolo proposto come DI RAZZA è assolutamente necessario che sia in possesso del pedigree. Assicuratevi che ne sia fornito e chiedete che vi vengano mostrati i documenti dei genitori e il modello A e il modello B, che potrebbero essere una garanzia per l’acquirente, che l’allevatore abbia registrato la cucciolata all’ENCI, ente preposta per la detenzione del Libro Genealogico

Pedigree fronte
Pedigree interno

Il pedigree è il certificato di iscrizione a uno dei Registri del Libro genealogico. Viene emesso e stampato esclusivamente nella sede centrale dell’ENCI e viene spedito all’allevatore o alla Delegazione ENCI di competenza territoriale del nuovo proprietario del cucciolo se questo viene indicato all’atto della presentazione della domanda di iscrizione. Non credete a chi vi dice che il pedigree è solo un pezzo di carta che serve solo perché il cane si possa riprodurre o perché possa partecipare alle esposizioni. Un cane sprovvisto di pedigree emanato dall’Ente Nazionale della Cinofilia Italiana non può essere considerato un “cane di razza”, anche se morfologicamente simile. Il pedigree è la carta d’identità del cane e, il soggetto che ne è sprovvisto, non dovrebbe essere ceduto con compenso, ma gratuitamente.

RIASSUMENDO

         Libretti sanitari e passaporti

Certificato di passaggio di proprietà ASL

Certificato che attesta il passaggio di proprietà tra l'allevatore e il nuovo proprietario.

Certificato di iscrizione alla ASL

Certificato che attesta che è stato inoculato il microchip. Questo documento potrebbe essere redatto da un medico veterinario o dalla ASL regionale.

Libretto sanitario

Il libretto sanitario del cucciolo conterrà le date e fustelle sia delle vaccinazioni inoculate sia delle sverminazioni somministrate.

Dieta personalizzata

L'allevatore provvederà a specificare la dieta del cucciolo.

           Cucciolo Border Terrier

Pedigree

L'allevatore provvederà a fornire all'acquirente i  numeri di pedigree dei genitori del cucciolo per poter controllare la veridicità sul sito del Libro genealogico online dell'ENCI, nell'eventualità il piccolo non fosse già fornito del documento.

Certificato di buona salute

Il cucciolo sarà accompagnato da un certificato di buona salute redatto da un medico veterinario del quale devono essere forniti i recapiti.

Puppy kit

L'allevatore potrebbe donare al nuovo proprietario un puppy kit contenente del mangime ecc.

Cerchi un cucciolo di cane?

  • Trovalo fra i cuccioli di cane pubblicati da allevamenti selezionati
  • Consulta l'elenco di allevamenti selezionati di cani e prenota un cucciolo
  • Scopri tutte le caratteristiche del cane

Commenta questo articolo: