American Pitbull Terrier Ukc: dove trovarlo e prezzi

Pubblicato il 12/04/2019 da Manuela Veterinaria

«American Pitbull Terrier e American Staffordshire Terrier non sono proprio la stessa razza. La loro storia è alquanto complicata.»

Categorie: Veterinari, Pitbull, Carattere e socialità, Cure e salute

Veterinari,Pitbull,Carattere e socialità,Cure e salute: American Pitbull Terrier Ukc: dove trovarlo e prezzi

Non confondete l'American Pitbull Terrier o più semplicemente Pitbull con l'American Staffordshire Terrier. Lo so che sembrano simili, ma si tratta di due razze ben distinte. Con una storia anche parecchio intricata alle spalle. Dell'American Staffordshire Terrier avevamo già parlato in un articolo apposito, quindi oggi ci concentreremo su un paio di aspetti relativi al Pitbull: la storia della razza, quali Pedigree vengono riconosciuti e quale potrebbe essere il prezzo di un cucciolo di Pitbull.

Sommario:

American Pitbull Terrier Ukc: storia della razza

Si pensa che l'American Pitbull Terrier o Pitbull derivi dall'incrocio di due razze inglesi, l'Old English Terrier e l'Old Bulldog. La selezione pare sia iniziata verso la fine del XIX secolo. 

Pitbull adulto

Non sentirete mai parlare di standard di razza ENCI o FCI del Pitbull: questo perché la razza American Pitbull Terrier non viene riconosciuta dalla FCI (e quindi neanche dall'ENCI). 

Tuttavia, l'American Pitbull Terrier viene riconosciuto come razza sia dall'UKC (United Kennel Club) che dal'ADBA (American Dog Breeders Association). A complicare la questione, ci si mette anche il fatto che in Italia ci sono diverse associazioni che hanno registri propri. Per esempio, l'ACCP collabora direttamente con l'Ukc, mentre altre associazioni hanno registri chiusi e quindi i loro Pedigree non valgono per l'Ukc. 

Un American Pitbull Terrier può avere il Pedigree?

Complichiamoci la vita: un Pitbull può avere il Pedigree? Sì e no. Dovete tenere in conto che:

  • la FCI e l'Enci non riconoscono l'American Pitbull Terrier, mentre riconoscono l'American Staffordshire Terrier
  • l'UKC riconosce l'American Pitbull Terrier con un proprio standard, in cui eventualmente rientra anche l'American Staffordshire Terrier come standard
  • l'ADBA riconosce l'American Pitbull Terrier, ma con uno standard differente rispetto a quello dell'Ukc (più rustico e meno legato all'estetica)

Tutto ciò, tradotto, vuol dire che sì, il Pitbull può avere il Pedigree, ma questo viene registrato solamente per quell'ente o quell'associazione che riconosce la razza. 

Pitbull stanco che riposa

Quindi, il Pedigree UKC di un Pitbull non viene riconosciuto dall'Enci o dalla FCI, ma solo dall'UKC. In Italia, visto che l'Enci non riconosce il Pitbull come razza e non ne registra dunque i Pedigree, ecco che ci pensano diverse associazioni, ciascuna con i propri registri e standard di razza. Fra di esse annoveriamo:

Tutto lo standard di razza del Pitbull

Nel caso siate incuriositi dallo standard di razza del Pitbull, potrete trovare tutte le informazioni del caso nelle nostre schede di razza sul sito Allevamenti Razze

American Pitbull Terrier Ukc: prezzo dei cuccioli

Pitbull

Il prezzo di un cucciolo di American Pitbull Ukc varia dai 600 ai 900 euro. Tuttavia possono esserci variazioni a seconda della linea genealogica, del tipo di Pedigree (in questo caso anche a seconda dell'associazione da cui lo avete preso) e dal tipo di allevamento

Cuccioli provenienti da linee particolari, da esposizione o anche da riproduzione potrebbero costare anche di più. Se trovate cuccioli a meno, fate molta attenzione: potrebbero non avere nessun Pedigree che ne attesti l'effettiva appartenenza a quella razza, potrebbero provenire da selezioni non effettuate correttamente sia per quanto riguarda il carattere  che l'aspetto che la salute.

Dove trovare un American Pitbull Terrier Ukc?

Nel caso foste alla ricerca di un cucciolo di American Pitbull Terrier Ukc, potete provare a dare uno sguardo alla nostra sezione dedicata agli annunci:


Annunci American Pitbull Terrier
Pitbull cucciolo

Vi anticipiamo che troverete annunci in diverse città italiane (sia cani di razza pura che incroci in regalo. E anche richieste di partner per accoppiamenti):

  • Milano
  • Bologna
  • Torino
  • Roma
  • Firenze
  • Genova
  • Piacenza
  • Brescia
  • Forlì
  • Bari
  • Bergamo
  • Napoli
  • Padova
  • Catania

e tante altre ancora.

Commenta questo articolo: