Boxer cane: temperamento e carattere

Pubblicato il 29/11/2019 da Manuela Veterinaria

«Cane vivace e esuberante: ecco il carattere del Boxer, razza con cui non si annoia mai.»

Categorie: Veterinari, Negozi, cani, Cani Taglia Grande, Boxer, Adattabilità, Apprendimento, Carattere e socialità

Veterinari,Negozi,cani,Cani Taglia Grande,Boxer,Adattabilità,Apprendimento,Carattere e socialità: Boxer cane: temperamento e carattere

Tutti conoscono il Boxer: cane vivace, sempre allegro, dalla bava sempre pronta. Si ipotizza che questa razza così istrionica derivi dai grandi molossi macedoni. Da questi cani enormi venne creata una razza di cani molto robusta chiamata Bullenbeisser: è da questi che deriverebbe il Boxer. Il Boxer moderno, come lo conosciamo oggi, ha visto la luce alla fine dell'Ottocento: qui alcuni cinofili incrociarono i Bullebeisser con il Bulldog inglese. Da questo incrocio nacquero i Boxer. La selezione proseguì fino a eliminare i soggetti con mantelli troppo chiaro, oltre a portare avanti esemplari agili e snelli. 

Il primo Boxer club nacque a Monaco di Baviera. Da qui in poi il Boxer si diffuse in tutti i paesi d'Europa: anche in Italia è una razza molto diffusa, non è difficile trovare allevamenti di Boxer. L'importante è sempre scegliere cuccioli provenienti da allevamenti seri e affidabili, che abbiano testato i progenitori per diverse malattie ereditarie (oltre alla displasia dell'anca del cane, nel Boxer bisogna fare attenzione alle patologie cardiache congenite).

Sommario:

Il carattere del Boxer

Boxer che corre

Di per sé, il Boxer è un cane intelligente, che si affeziona molto alla famiglia e facilmente addestrabile. Su quest'ultimo punto, però, incide molto la selezione a monte: soggetti troppo nervosi o iper eccitabili potrebbero essere più difficoltosi da addestrare, soprattutto se si è alle prime esperienze con la cinofilia o non si sa come gestire cani così esuberanti. 

E' giusto che il Boxer sia un cane vivace e allegro, ma questi aspetti del suo carattere non devono mai sfociare nell'iper eccitabilità. Il Boxer deve sempre essere coraggioso, non diffidente e dai nervi saldi e sicuri. Atteggiamenti di incertezza, nervosismo, instabilità, insicurezza o aggressività non devono essere presenti. In questi casi, è bene affidarsi sin da subito a un veterinario comportamentalista o a un educatore cinofilo.

E' un cane fedele, molto attaccato al proprietario e alla famiglia. 

Tutto lo standard di razza del Boxer

Siete alla ricerca dello standard di razza ENCI del Boxer?   Provate a dare un'occhiata alle nostre schede su AllevamentiRazze:  

A chi è adatto il Boxer?

Ecco alcune delle caratteristiche del comportamento del Boxer:

Boxer adulto

  • attitudine: il Boxer è un cane molto affezionato alla sua famiglia, ama stare in compagnia del suo proprietario. E' un cane con cui è impossibile annoiarsi, una ne fa e cento ne pensa. Inoltre il Boxer è una razza molto adattabile: vive bene sia in appartamento che in giardino, a patto di avere una cuccia ben coibentata. Qui da noi il Boxer viene usato maggiormente come cane da compagnia, ma in realtà fa parte dei cani da utilità. Per questo motivo si dimostra anche un bravo cane da guardia, pronto a difendere la famiglia e la casa da eventuali intrusi (anche se non tutti i soggetti manifestano questa propensione): è indomito quando l'occasione ne necessita. E' anche un cane molto attivo, che richiede abbastanza esercizio fisico: ama giocare 
  • famiglie con bambini: il Boxer viene considerato da tutti un cane adatto ai bambini. Diciamo di sì, ma con riserva. Prima di tutto bisogna trovare un soggetto calmo ed equilibrato: Boxer nervosi o insicuri non sono adatti a stare con i bambini. Poi considerate che è comunque un cane di media-grossa taglia, per cui mai lasciarlo da solo con i bambini, neanche per mezzo secondo
  • estranei: il rapporto del Boxer con gli estranei è variabile. Se gli estranei sono accompagnati dal proprietario, il Boxer può mostrarsi molto socievole, pronto a fare amicizia. Tuttavia non dimenticatevi della sua propensione a fare la guardia: cani con maggiori attitudini in questo senso potrebbero manifestare diffidenza nei confronti degli estranei
  • a chi è adatto? Il Boxer è un cane che potrebbe essere adatto ai neofiti, a patto di scegliere cuccioli equilibrati e se ci si fa seguire da un educatore cinofilo o da un comportamentalista veterinario nel caso si ravvisino segni di insicurezza, nervosismo o iper eccitabilità. Adatto sia alla vita in appartamento che a quella in giardino, non la sceglierei come prima razza in caso di persone anziane. Il suo comportamento esuberante, infatti, potrebbe non sposarsi bene con la necessità di avere cani più pacati e che non devono fare troppo movimento

Dove trovare un Boxer?

Nel caso steste cercando un cucciolo di Boxer, provate a dare un'occhiata nella nostra sezione degli annunci:


Vedi annunci di Boxer Cane
Cucciolo di Boxer

Non siete sicuri che il Boxer sia la razza adatta a voi? Provate a fare il nostro test per scoprire la vostra razza di cane ideale.  E se avete trovato più razze che si adeguano al vostro stile di vita, ecco un test per mettere a confronto le diverse caratteristiche di razza.  

Commenta questo articolo:

Ti potrebbe interessare: