Devon Rex: carattere e prezzo del gatto folletto

Pubblicato il 01/04/2020 da Manuela Veterinaria

«Andiamo a conoscere uno dei gatti più strani che ci siano al mondo: il Devon Rex, il gatto folletto.»

Categorie: Veterinari, gatti, Gatti Pelo Corto, Adattabilità, Bisogno di esercizio, Carattere e socialità, Prezzi e Dove trovarlo, Cure e salute

Veterinari,gatti,Gatti Pelo Corto,Adattabilità,Bisogno di esercizio,Carattere e socialità,Prezzi e Dove trovarlo,Cure e salute: Devon Rex: carattere e prezzo del gatto folletto

Di sicuro fra i gatti dall'aspetto più particolare in assoluto annoveriamo anche il Devon Rex: la sua pelliccia riccia è inconfondibile, così come il suo muso da folletto. Originario dell'Inghilterra, qui da noi non si vedono molti Devon Rex (se per questo non si vedono neanche molti Cornish Rex), ma se partecipate a qualche mostra felina potreste avere l'opportunità di incontrarne uno. Si tratta comunque di una razza naturale e riconosciuta, di taglia medio-piccola.

Sommario:

Storia e origini del Devon Rex

La storia del Devon Rex è abbastanza recente. Siamo nel 1960: un gatto dallo strano pelo riccio che viveva in una miniera abbandonata vicino alla casa sella signora Cox nel Devonshire si accoppiò con la sua gatta domestica. Da questo accoppiamento casuale nacquero dei gattini: solo uno aveva il pelo riccio del padre. 

Devon Rex

Incuriosita, la signora Cox contattò Mr. Stirling-Webb, un vicino allevatore di Cornish Rex. I due decisero di cominciare un programma di accoppiamento, ma i primi risultati non furono incoraggianti: accoppiando questo primo Devon con dei Cornish si ottenevano gatti dal pelo normale. 

Questo perché i geni della mutazione del pelo Devon e Cornish sono non solo recessivi, ma anche diversi. Il tipico mantello corto e riccio del Devon è dato dal gene "re": questo gene interessa guardia, sottopelo e dominante. Però il pelo di guardia è fragile e quindi non ha le onde tipiche regolari del Cornish, ma si presenta in maniera un po' più disordinata. Successivamente nella razza vennero innestati geni di Siamese, British e Burmese per evitare malattie genetiche ereditarie come la distrofia muscolare. La razza venne ufficialmente riconosciuta nel 1967.

Devon Rex: aspetto e colori

Il Devon Rex è un gatto di piccola-media taglia. Oltre al suo tipico pelo riccio, quello che colpisce maggiormente è la testa piccola, triangolare e appuntita con orecchie molto grandi e larghe alla base. Inoltre sulla punta delle orecchie spunta un ciuffetto di peli in stile lince. 

Devon Rex tigrato rosso

Ha occhi molto grandi e espressivi, cosa che lo fanno assomigliare a un piccolo folletto. Per quanto riguarda il mantello, oltre ad essere ondulato e riccio (può essere con o senza peli di guardia), ricordatevi che non fa la muta (il che vuol dire che non troverete molti peli in giro). Rispetto al Cornish Rex, poi, il mantello tende a essere un po' più ruvido. 

Colori del mantello? Facile: tutte le tonalità e le varianti sono ammesse, sia come colori che come disegni. Inoltre esiste la varietà Siamese con occhi azzurri chiamata Si-Rex. Gli occhi, invece, devono avere un colore conforme a quello del mantello.

Tutto lo standard di razza del Devon Rex

Se state cercando informazioni dettagliate sullo standard di razza del Devon Rex, lo trovate nella scheda di razza dei nostri amici di AllevamentiRazze.it:

Devon Rex: carattere e temperamento

Devon Rex, coppia

Parlando del carattere del Devon Rex, ebbene dovete sapere che è un gatto molto attivo, vivace e estroverso (stessa cosa accade con il Cornish Rex o con lo Sphinx, per esempio). E' un gatto che ama molto le coccole e la compagnia, per cui non è adatto a chi trascorre molte ore fuori casa (a meno che non gli forniamo un altro amico felino).

Estremamente affettuoso, tende a seguire come un'ombra il suo umano: vuole essere attivamente coinvolto nella vita di casa. Agile (anche se non quanto un Cornish Rex), adora fare movimento. Vista la sua pelliccia particolare, è un gatto che va tenuto in appartamento, al caldo. Questo anche perché essendo molto vivace tende spesso a cacciarsi nei guai. E' anche molto curioso. Sono adatti per famiglie con bambini o nel caso dovessero convivere con altri gatti o cani.

Attenzione: è vero che non fanno la muta, ma dovrete periodicamente pulirgli le orecchie in quanto tendono a produrre un po' più di cerume. 

Quanto costa un Devon Rex?

Il Devon Rex non è una razza facile da trovare qui da noi. Il prezzo dipende molto dalla genealogia e dal tipo di allevamento, ma può andare dai 500 agli 800 euro o più.

Dove trovare un Devon Rex?

Siete alla disperata ricerca di un Devon Rex? Avete già dato un'occhiata alla nostra sezione degli annunci


Annunci Devon Rex
Devon Rex, gattini

Commenta questo articolo:

Ti potrebbe interessare: