Differenze tra Pitbull red nose, American Pitbull Terrier e Pitbull

Pubblicato il 30/05/2018 da Manuela Veterinaria

«Pitbull, Pitbull red nose e American Pitbull Terrier sono la stessa razza? E in tutto ciò come si collocano l'American Staffordshire Terrier, il Bull Terrier e lo Staffordshire Bull Terrier?»

Categorie: Veterinari, cani, Cani Taglia Grande, Pitbull, Cure e salute

Veterinari,cani,Cani Taglia Grande,Pitbull,Cure e salute: Differenze tra Pitbull red nose, American Pitbull Terrier e Pitbull

Nel mondo dei Pitbull si fa ancora molta confusione fra le diverse razze. Confusione incrementata anche dal fatto che alcune delle razze più note, in realtà non sono ammesse dagli enti ufficiali come Enci, FCI e Kennel Club. American Pitbull terrier, Pitbull, Bull terrier, American Staffordshire terrier, Staffordshire Bull terrier non sono tutti cani della stessa razza, presenti in diverse varianti. Cerchiamo di fare un po' di chiarezza.

Pitbull, American Pitbull Terrier e varianti Red, Blue e Black Nose

Questi sono tutti sinonimi per indicare sempre lo stesso cane. Il nome intero sarebbe American Pitbull Terrier, solo che per praticità viene abbreviato in Pitbull. Si tratta di una razza non riconosciuta dall'Enci, dalla FCI e dall'American Kennel Club: questo vuol dire che un Pitbull non può avere il pedigree da queste associazioni. Anche se bisogna dire che negli USA, associazioni come la UKC e la ABDA si occupano di selezionare questa razza, che rilasciano un proprio pedigree, non riconosciuto, però, dalle altre associazioni.

Pitbull Red Nose

Per quanto riguarda le varianti Red, Blue e Black Nose (li trovate scritti anche attaccati), si tratta semplicemente del nome dato al Pitbull a seconda del colore del tartufo, ma sempre di Pitbull si tratta.

Una curiosità: spesso il Pitbull viene confuso con l'American Staffordshire Terrier, ma in questa razza (riconosciuta questa volta dall'Enci), il tartufo del cane è sempre nero.

E l'American Staffordshire Terrier?

Si tratta di una razza diversa dal Pitbull: infatti l'American Staffordshire Terrier è riconosciuta dall'Enci con il numero 286. Fa parte del Gruppo 3 dei Terrier e il nome di solito viene abbreviato per praticità in Amstaff.

Tecnicamente l'Amstaff deriva dal Pitbull: la AKC, un ente ufficiale associato con la FCI, volle creare un tipo di Pitbull che non avesse quell'indole al combattimento per cui il Pitbull era sempre stato selezionato. Da lì nacque l'Amstaff e si spiega l'effettiva somiglianza col Pitbull.

American Staffordshire Terrier

E Bull Terrier e Staffordshire Bull Terrier?

Anche qui parliamo di altre razze ancora differenti. Il Bull Terrier è la razza numero 11 dell'Enci  e fa parte anche esso del Gruppo 3 dei Terrier. Il Bull Terrier ha un caratteristico muso camuso, impossibile confonderlo con altre razze.  

Lo Staffordshire Bull Terrier, invece, è il numero 76 per l'Enci e fa parte del Gruppo 3 dei Terrier. Di origine inglese, è decisamente più piccolo rispetto al Pitbull e all'Amstaff, per cui anche qui è difficile confonderli. Il soprannome con cui lo Staffordshire Bull Terrier è più noto è Staffy.

Bull Terrier

Bull Terrier

Impossibile confonderlo con altre razze: quel naso camuso è riconoscibilissimo.

Staffordshire Bull Terrier

Staffordshire Bull Terrier

Ma quanto è adorabile lo Staffy?

Dove trovare Pitbull cuccioli?

Per chi stesse cercando dei cuccioli di Pitbull, ricordo di dare un'occhiata se nei nostri annunci c'è qualcosa che fa per loro:

Cerchi un cucciolo di cane, Cane Taglia Grande o Pitbull?

Sei un Veterinario?

Vuoi approfondire le caratteristiche dei cani?

  • Trova le razze considerate migliori per Aspetto
  • Consulta altri articoli su Aspetto

Commenta questo articolo: