Shih tzu cane: Temperamento e Carattere

Pubblicato il 30/10/2018 da Manuela Veterinaria

«Cani dolci, adatti alla vita di appartamento e anche a chi non ha mai avuto un cane: ecco il temperamento e il carattere dello Shih tzu.»

Categorie: Veterinari, cani, Cani Taglia Piccola, Shitzu, Adattabilità, Carattere e socialità

Veterinari,cani,Cani Taglia Piccola,Shitzu,Adattabilità,Carattere e socialità: Shih tzu cane: Temperamento e Carattere

Una razza di piccola taglia, molto amata anche dalle famiglie con bambini è lo Shih tzu. Come razza, ha origini molto antiche: è originaria, infatti, del Tibet, ma si è sviluppata in Cina. Cani molto simili agli Shih tzu odierni vivevano proprio nei palazzi imperiali. Subito dopo che nel 1912 la Cina divenne una Repubblica, ecco che i primi esemplari di Shih tzu fecero la loro comparsa in Occidente. In Inghilterra la prima importazione documentata risale al 1931, mentre ebbe un Libro delle Origini dal Kennel Club nel 1940. 

Una piccola curiosità: spesso lo Shih tzu viene confuso con il Lhasa Apso e viceversa, ma in realtà le due razze sono molto differenti fra di loro. Solo che qui da noi il Lhasa Apso non è molto diffuso, quindi frequentemente viene scambiato per uno Shih tzu. Comunque sia, qualche annuncio di Lhasa Apso lo trovate anche nella nostra apposita sezione dedicata alle offerte.

Sommario:

Il carattere e il temperamento dello Shih tzu, un dolcione tutto coccole

Shih-tzu che giocano

Per via del suo aspetto, lo Shih tzu assomiglia a un piccolo leoncino. In effetti, il nome Shih tzu significa proprio cane-leone. Ma il suo carattere non è affatto quello di un leone, è molto più affabile e versatile. Ecco qual è il temperamento dello Shih Tzu:

  • proprietario: lo Shih tzu è un cane molto intelligente, sveglio, attivo e vivace. E' anche amichevole, attento a tutto ciò che accade intorno a lui. E' un cane allegro e socievole solitamente, soprattutto se socializzato e educato bene fin da cucciolo. E' un cane che si affeziona molto al suo proprietario, di cui ricerca le attenzioni, anche se in lui rimane una certa vena indipendente
  • attitudini: lo Shih tzu è un classico cane da compagnia, particolarmente adatto alla vita in appartamento
  • famiglie con bambini: se educato bene, lo Shih tzu è ideale come cane da compagnia in famiglie con bambini
  • estranei: pur essendo un cane allegro e socievole, può essere diffidente verso le persone che non conosce. Una volta conquistata la sua fiducia, però, si dimostra felice di vedere coloro che considera suoi amici
  • a chi è adatto? Lo Shih tzu è un cane molto versatile, si adatta facilmente a parecchie situazioni. Va bene per i neofiti, visto il suo carattere socievole e anche per le famiglie con bambini. Adatto anche alle persone anziane, nonostante la sua vivacità e alla vita in appartamento. Non è un cane adatto alla sola vita in giardino: vuole stare in compagnia dei suoi umani e il suo pelo, pur essendo folto, rischia di sporcarsi parecchio se sta sempre e solo in giardino

Tutto lo standard di razza dello Shiz tzu

 Se state cercando approfondimenti e particolarità sullo standard di razza ENCI dello Shih tzu, provate a dare un'occhiata sul  nostro sito Allevamenti Razze, troverete tutte le informazioni del caso:

Come prendersi cura di uno Shih tzu?

Se decidete di prendere uno Shih tzu, al di là del suo carattere accomodante, dovete considerare il fatto che il suo lungo e fitto pelo richiederà cure quotidiane. Il cane va abituato sin da piccolo a essere pettinato e spazzolato tutti i giorni (meglio con spazzole, senza usare cardatori che potrebbero rovinare il pelo): in questo modo si eviterà la formazione di fastidiosi nodi, spesso difficili da rimuovere. 

Shih tzu con la palla

Per spazzolarli è anche possibile utilizzare speciali lozioni che trovate nei negozi per animali che facilitano il passaggio del pettine e rendono il pelo più lucido e setoso.

Particolare cura va prestata alla zona del muso: a causa del pelo lungo, infatti, spesso piccoli frammenti di cibo rimangono incastrati nel pelo. Il cane va dunque abituato a essere toelettato tutte le volte di cui c'è bisogno. Stessa cosa dicasi per la pulizia delle lacrime sotto agli occhi e la pulizia delle orecchie.

Il ciuffo sugli occhi, poi, quando diventa molto lungo può essere raccolto in un ciuffetto in modo che il pelo non finisca negli occhi e non dia fastidio alla vista. Ricordatevi solamente di non stringere in maniera eccessiva l'elastico o la molletta con cui racchiuderete il ciuffo: se troppo stretto rischiate di creare danni da ipovascolarizzazione alla pelle sottostante. Inoltre se il ciuffo è troppo tirato, il cane potrebbe avere dei problemi a chiudere correttamente gli occhi. Non tagliate mai il pelo sotto agli occhi: crescendo finirebbe col colpire la cornea creando una cheratite cronica.

Dove trovare uno Shiz tzu?

Se state cercando un adorabile cucciolo di Shih tzu, provate a dare un'occhiata alla nostra sezione degli annunci:


Annunci Shih tzu
Cucciolo di Shih tzu

Commenta questo articolo: