Animali

Animali per accoppiamentoAllevamenti

Risorse utili

Assistenza

Portale assistenza e sicurezza
Animali in venditaTutti gli animali in vendita
Articoli e consigli per animaliTutti gli articoliDa animale domesticoCaniGatti
Elenco delle razzeRazze di canirazze di gatti
AnnunciAnimaliAnnunciAnimali

Kooikerhondje

Vita media13-15 anni
PesoMaschio:9-12 kgFemmina:9-12 kg
AltezzaMaschio:35-42 cmFemmina:35-42 cm
Pedigree

Pro

Intelligente e nelle mani giuste facile da addestrare e desideroso di imparare
Hanno un mantello di facile manutenzione e perdono moderatamente durante l'anno.
Generalmente si trova bene con i bambini di tutte le età
Sempre attenti e buoni cani da guardia
Una buona scelta per chi si avvicina per la prima volta a un cane

Contro

Deve essere gestito con fermezza per evitare che il cane mostri un lato più dominante della sua natura.
Non rispondono bene a metodi di addestramento severi
Trovare cuccioli di kooiker di buona razza può essere difficile e tendono ad essere costosi.
Caratteristiche
Dimensione
Bisogni di esercizio
Facile da addestrare
Quantità di spargimento
Esigenze di toelettatura
Buono con i bambini
Salute della razza
Costo da mantenere
Tollera stare da solo
Intelligenza

Introduzione Kooikerhondje

Il Kooikerhondje è un piccolo cane intelligente e attivo originario dei Paesi Bassi, dove è sempre stato molto apprezzato per il lavoro per cui è stato allevato, ovvero attirare anatre nelle trappole e reti dei cacciatori. Alcune persone credono che questi affascinanti cani siano il ceppo fondante per il Nova Scotia Duck Tolling Retriever e a volte vengono chiamati anche Kooiker Hounds.

Negli ultimi anni i Kooiker hanno guadagnato riconoscimento e popolarità in molti altri paesi del mondo, compresa l'Italia, grazie al loro aspetto affascinante e alle personalità leali e affettuose. Anche se vengono allevati e registrati pochissimi cuccioli con il Kennel Club ogni anno, i cuccioli di Kooiker ben allevati spesso possono comandare un prezzo elevato e le liste d'attesa tendono ad essere lunghe.

Storia Kooikerhondje

Il Kooikerhondje ha le sue origini nei Paesi Bassi ed è una razza che esiste da centinaia di anni. È stata sviluppata nel XVI secolo per lavorare come cane richiamante per la caccia alle anatre, guidandole nelle gabbie e nelle reti dei cacciatori. Questi affascinanti cani erano estremamente popolari nei secoli XVII e XVIII e venivano spesso raffigurati in dipinti dei vecchi maestri olandesi, in particolare Rembrandt e Jan Steen.

Tuttavia, all'inizio del XX secolo, la popolarità della razza è diminuita e, di conseguenza, il loro numero è sceso pericolosamente, rischiando quasi l'estinzione della razza all'inizio della Seconda Guerra Mondiale. Fortunatamente, grazie agli sforzi degli appassionati della razza, il Kooiker è stato salvato dall'estinzione e infine riconosciuto dal Dutch Kennel Club nel 1971.

La razza è stata introdotta nel Regno Unito da Mollie e Bill Yates, che hanno importato alcuni Kooikers nei loro allevamenti dopo aver visitato l'Europa negli anni '80. Hanno continuato a importare Kooikers ben allevati in Inghilterra per avviare un programma di allevamento, utilizzando 15 cani. Tuttavia, sia Bill che Mollie sono deceduti nel 1994 e gli allevamenti sono stati chiusi, rappresentando un ostacolo alla promozione della razza nel Regno Unito e sono serviti diversi anni per riavviare il programma di allevamento al fine di ristabilire la razza.

In tempi più recenti, gli appassionati hanno importato ulteriori Kooikerhondje dalla Danimarca nel Regno Unito con l'obiettivo finale di introdurre altre linee a quelle esistenti, garantendo così che l'allevamento responsabile continuasse. La razza è stata riconosciuta da The Kennel Club nella loro categoria "cane da caccia", anche se la loro classificazione è stata cambiata a "utilità" nel 2013.

È ampiamente accettato che il Kooikerhondje abbia anche contribuito allo sviluppo del Nova Scotia Duck-Tolling Retriever e, sebbene questi affascinanti cani stiano guadagnando popolarità come compagni e animali domestici in famiglia nel Regno Unito, il loro numero rimane molto basso. Pertanto, chiunque desideri condividere la propria casa con un Kooiker dovrebbe registrare il proprio interesse presso gli allevatori e accettare di essere inserito in una lista d'attesa, poiché vengono allevati pochi cuccioli ogni anno.

Fatti interessanti sulla razza:

  • Il Kooikerhondje è una razza vulnerabile? No, sono molto popolari nella loro Olanda nativa, anche se la razza è raramente vista nel Regno Unito, il che significa che i cuccioli ben allevati possono comandare un prezzo elevato e le liste d'attesa tendono ad essere lunghe.
  • La razza è stata originariamente allevata per essere un cane da lavoro polivalente oltre che un animale domestico.
  • I Kooikerhondjes sono eccezionalmente adattabili e si possono vedere al lavoro in una varietà di attività, tra cui come cani da terapia e cani anti-morso.
  • I Kooiker sono i cani esca perfetti per le anatre, poiché usano le loro code piumate per attirare le anatre in una trappola.

Aspetto Kooikerhondje

Altezza al garrese: Maschi 37 - 42 cm Femmine 35 - 40 cm

Peso medio: Maschi 9 - 11 kg Femmine 9 - 11 kg

Il Kooikerhondje è un attraente cane di media taglia dall'aspetto compatto, che vanta un mantello dai colori stupendi e tiene la testa con fierezza, il che contribuisce al loro affascinante aspetto complessivo. I loro cranii sono gradevolmente curvati, tanto lunghi quanto il muso di un cane. Hanno una stop ben definita quando visti di profilo e i loro musi sono moderatamente a forma di cuneo senza essere troppo profondi. Hanno occhi di forma mandorla di colore marrone profondo circondati da peli rossi/arancioni lussureggianti e bordi neri, con i cani che mostrano sempre un'espressione attenta e amichevole.

Le loro orecchie sono ben proporzionate alla testa di un cane e poste appena sopra il livello degli occhi, pendenti e i cani le portano vicino alle guance senza pieghe. Le orecchie sono ben piumate con punte nere che diventano più evidenti con l'età dei cani.

Il Kooikerhondje ha una mandibola forte con un morso perfetto a forbice, dove i denti superiori si sovrappongono ordinatamente a quelli inferiori. I loro colli sono moderatamente lunghi e ben muscolosi, con i peli leggermente più spessi su di essi. Le spalle sono ben inclinate con cani che hanno zampe anteriori diritte che mostrano una buona quantità di ossatura e che sono ben piumate ma non eccessivamente. I loro corpi sono muscolosi con cani che hanno schiene dritte. Il petto è profondo e le costole ben arcuate, mentre i ventri sono leggermente retratti, il che contribuisce all'aspetto atletico di un Kooiker.

I loro quarti posteriori sono forti, potenti e ben muscolosi, con cani che hanno zampe posteriori ben sviluppate che sono piumate fino a metà coscia. I loro piedi sono piccoli, compatti e leggermente ovali. Le code sono inserite in linea con la groppa di un cane, moderatamente lunghe, che portano livellate o leggermente sopra la schiena e sono ben piumate formando una piuma bianca.

Per quanto riguarda il pelo, il Kooikerhondje vanta un mantello medio che giace vicino al corpo e può essere dritto o leggermente ondulato nella consistenza. Hanno un sottopelo fine ben sviluppato, con i peli sulla testa di un cane, la parte anteriore delle loro zampe e piedi più corti rispetto al resto del corpo. Le code sono ben piumate, così come la parte posteriore delle zampe di un cane, ma non sotto gli artigli. I colori accettati per la registrazione nel Club del Cane sono i seguenti:

  • Rosso e Bianco
  • Bianco e Arancione
  • Bianco con Rosso

I cani dovrebbero avere una bella macchia bianca e possono anche avere alcuni peli neri nel mantello, così come un anello nero sulla coda, che è accettabile secondo lo standard di razza.

È importante notare che i colori accettati per la registrazione nel Club del Cane possono differire da quelli stabiliti nello standard di razza, che sono i seguenti:

I cani hanno chiazze di arancione/rosso chiaro su bianco, con l'arancione/rosso chiaro che è il colore predominante sui loro corpi e dovrebbero avere una macchia bianca. Possono avere alcuni peli neri e un leggero marmorizzazione nel mantello, che è accettabile anche se non molto desiderabile. I cani possono avere un anello nero sulla coda, che è anch'esso permesso secondo lo standard di razza del Club del Cane.

Andatura/movimento

Quando un Kooiker si muove, lo fa con un passo elastico e fluente, mostrando una buona estensione nella parte anteriore e molta spinta da dietro.

Difetti

Il Club del Cane non approva alcuna esagerazione o deviazione dallo standard di razza e giudicherà i difetti in base a quanto influiscono sulla salute generale e sul benessere di un cane, oltre alla sua capacità di svolgere la sua funzione.

I maschi dovrebbero avere entrambi i testicoli completamente discesi nei loro scroti, ed è utile notare che un cane può essere leggermente più leggero o più pesante, così come leggermente più alto o più basso rispetto a quanto stabilito nello standard di razza del Club del Cane, che è solo dato come linea guida.

Temperamento Kooikerhondje

Il Kooikerhondje è un personaggio amichevole e dal temperamento equilibrato, allevato per essere un cane da caccia alle anatre, e come tale sono robusti sia fisicamente che mentalmente. Sono energici per natura e si trovano molto bene quando vivono con persone che conducono una vita attiva all'aperto, anche se non sono interessate alla caccia. Sono intelligenti e sempre desiderosi di compiacere, il che significa che, nelle mani e nell'ambiente giusti, un Kooiker è facile da addestrare. Tuttavia, la loro socializzazione deve iniziare il prima possibile e deve includere l'introduzione dei cuccioli a molte nuove situazioni, rumori, persone, altri animali e cani una volta che sono stati completamente vaccinati, affinché crescano rilassati, estroversi e cani maturi fiduciosi.

Quando sono ben socializzati e addestrati, il Kooiker è un piacere averlo intorno perché sono cani così brillanti, attenti e ben educati. Amano nulla di più che essere coinvolti in tutto ciò che succede intorno a loro, che si tratti di attività all'aperto o in un ambiente domestico. Possono essere un po' timidi con gli estranei, ma raramente un Kooiker mostrerà comportamenti aggressivi verso persone che non hanno mai incontrato prima, preferendo mantenere le distanze finché non conoscono qualcuno.

Sono una buona scelta per i proprietari alla prima esperienza?

I Kooiker sono una buona scelta per i proprietari di cani alla prima esperienza, purché abbiano il tempo da dedicare a un cane così intelligente e ad alta energia. Sono noti per essere molto disponibili e orientati alle persone, amando nulla più che compiacere e intrattenere le loro famiglie, il che è una delle ragioni per cui sono sempre stati così apprezzati nella loro nativa Olanda.

E per quanto riguarda l'istinto predatorio?

Anche se i Kooiker sono molto sociali per natura, hanno un alto istinto predatorio e inseguiranno volentieri qualsiasi animale che cerchi di fuggire o che vedano in lontananza. Pertanto, bisogna sempre fare attenzione a dove e quando un cane può correre liberamente, specialmente se ci sono bestiame o fauna selvatica nelle vicinanze.

E per quanto riguarda il gioco?

I Kooiker sono noti per essere cani amanti del divertimento per natura e amano intrattenere e essere intrattenuti. Sono sempre attenti e desiderosi di compiacere, anche se possono essere un po' birichini quando lo vogliono. Il tempo di gioco può essere vivace, specialmente quando sono giovani, ma con un addestramento dolce ma deciso, i Kooiker sono rapidi a capire il comportamento accettabile e ciò che non lo è.

E per quanto riguarda l'adattabilità?

I Kooiker sono cani altamente adattabili e, a condizione che ricevano sufficiente esercizio fisico giornaliero combinato con una stimolazione mentale sufficiente per evitare la noia, sono felici di vivere sia in un appartamento in città che in una casa in campagna. Detto questo, come tutte le razze energetiche e intelligenti, ai Kooiker piace poter scorrazzare liberamente in un giardino ben recintato ogni volta che possono per sfogarsi davvero.

E per quanto riguarda l'ansia da separazione?

Sebbene i Kooiker stabiliscano forti legami con le loro famiglie, in genere non soffrono di ansia da separazione, anche se nessun cane ama essere lasciato a se stesso per periodi prolungati. Questo potrebbe portarli a sviluppare comportamenti indesiderati e distruttivi in casa, tra cui abbaiare in modo incontrollato per attirare l'attenzione.

E per quanto riguarda gli abbai eccessivi?

Sempre all'erta, i Kooikerhondjes abbaierebbero tipicamente quando ci sono estranei in giro o vicino al loro ambiente, il che significa che sono buoni cani da guardia. Tuttavia, alcuni cani amano troppo il suono della propria voce, il che è qualcosa che deve essere delicatamente interrotto quando un cane è ancora giovane, avendo cura di non essere troppo duri, il che potrebbe avere l'effetto opposto e far abbaiare i cani ancora di più.

Amano i Kooikerhondjes l'acqua?

I Kooiker amano l'acqua e sono generalmente ottimi nuotatori. Tuttavia, se qualcuno possiede un cane che non ama l'acqua, non dovrebbe mai forzarlo a entrare perché potrebbe solo spaventarlo. Detto questo, bisogna sempre fare attenzione quando si passeggia con un Kooiker senza guinzaglio in prossimità di corsi d'acqua più pericolosi, nel caso in cui un cane decida di tuffarsi e poi abbia bisogno di essere salvato perché non può uscire dall'acqua da solo.

Sono i Kooikerhondjes buoni cani da guardia?

I Kooikerhondjes sono eccellenti cani da guardia perché, come già detto, sono sempre all'erta e consapevoli di ciò che accade nel loro ambiente, anche se raramente agirebbero in modo aggressivo, preferendo mantenere le distanze e abbaiare.

Intelligenza / Addestrabilità Kooikerhondje

Il Kooikerhondje è un cane intelligente e non c'è niente che amano di più che compiacere, il che significa che, in breve, nelle mani giuste sono altamente addestrabili e godono appieno dell'attenzione individuale che ricevono durante le sessioni di addestramento. Tuttavia, i Kooiker devono essere gestiti delicatamente ma con fermezza in modo che capiscano chi è il cane alfa in una casa. È importante che questi cani sappiano a chi rivolgersi per direzione e guida, altrimenti potrebbero assumere un ruolo più dominante, rendendoli più difficili da gestire. Come molte altre razze, sono piuttosto sensibili per natura e, pertanto, non rispondono bene a nessun tipo di correzione severa o a metodi di addestramento più pesanti. Rispondono molto bene al rinforzo positivo, che porta sempre il meglio fuori da questi cani intelligenti.

La chiave per addestrare con successo un Kooiker è rendere le sessioni di addestramento il più interessanti possibile e evitare troppe ripetizioni, il che potrebbe rendere più difficile mantenere un cane concentrato su ciò che gli viene chiesto di fare. Le sessioni di addestramento più brevi e interessanti tendono a funzionare molto meglio delle sessioni più lunghe e ripetitive quando si addestra un Kooikerhondje.

Come tutti i cuccioli, i Kooiker sono incredibilmente adorabili quando sono giovani ed è troppo facile viziare quando arrivano per la prima volta in nuove case. Appena un cucciolo si è sistemato bene, i proprietari devono iniziare come intendono continuare, stabilendo regole e limiti in modo che un cucciolo di Kooikerhondje capisca cosa ci si aspetta da lui. Questo aiuta a stabilire un ordine gerarchico e chi è il cane alfa in casa.

I primi comandi che dovrebbero essere insegnati a un cucciolo sono i seguenti:

  • Vieni
  • Siediti
  • Resta
  • Ai piedi
  • Silenzio
  • Lascia
  • Sdraiati
  • Cuccia

Bambini e altro

Il Kooikerhondje è un carattere gentile quando ci sono bambini intorno, il che li rende ottimi animali domestici per la famiglia. Amano trovarsi in un ambiente familiare e prosperano nel partecipare a tutto ciò che accade intorno a loro, compreso il giocare a giochi divertenti con i bambini. Tuttavia, qualsiasi interazione tra bambini più piccoli e un cane dovrebbe sempre essere ben supervisionata da un adulto per assicurarsi che il tempo di gioco non diventi troppo vivace.

Se ben socializzati fin da giovani, i Kooiker di solito vanno d'accordo con gli altri cani che incontrano e, se crescono con un gatto familiare in casa, di solito si trovano bene insieme. Tuttavia, a un Kooikerhondje non importerebbe inseguire eventuali altri gatti che incontrano. Bisogna sempre fare attenzione quando sono intorno a piccoli animali domestici, solo per essere sul sicuro.

Salute Kooikerhondje

L'aspettativa di vita media di un Kooikerhondje è compresa tra i 12 e i 15 anni quando è curato e alimentato correttamente con una dieta di qualità appropriata per la loro età.

Come molte altre razze, il Kooiker è noto per soffrire di alcuni problemi di salute ereditari che è utile conoscere se hai intenzione di condividere la tua casa con uno di questi cani attivi e attraenti. Le condizioni che sembrano colpire di più la razza includono:

  • Displasia dell'anca: i cani devono essere valutati per l'anca da un veterinario registrato presso la BVA o attraverso l'Animal Health Trust, con un punteggio medio della razza di 10,0 e i genitori dovrebbero avere un punteggio più basso.
  • Malattia di Von Willebrand (VWD): i cani dovrebbero essere sottoposti a test del DNA.
  • Mielopatia necrotizzante ereditaria (HNM/ENM): i cani dovrebbero essere sottoposti a test del DNA.
  • Polimiosite
  • Lussazione patellare
  • Epilessia
  • Miastenia grave
  • Displasia renale
  • Cataratte

È importante notare che il coefficiente medio di consanguineità (COI) del Kennel Club del Regno Unito per il Kooiker è del 4,8%.

E per le vaccinazioni?

I cuccioli di Kooiker dovrebbero aver ricevuto le loro prime vaccinazioni prima di essere venduti, ma spetta ai nuovi proprietari assicurarsi che seguano il programma di vaccinazione con le iniezioni di richiamo in modo tempestivo, come segue:

10-12 settimane, tenendo presente che un cucciolo non avrà una protezione completa immediata ma sarà completamente protetto 2 settimane dopo la seconda vaccinazione.

C'è stata molta discussione sulla necessità che i cani ricevano richiami. Pertanto, è meglio parlare con un veterinario prima di prendere una decisione definitiva su se un cane dovrebbe continuare ad avere vaccinazioni annuali, conosciute come richiami.

E sterilizzazione e castrazione?

Molti veterinari oggi consigliano di aspettare fino a quando i cani sono leggermente più grandi prima di sterilizzarli o castrarli, in modo che siano più maturi prima di sottoporsi alle procedure. Di conseguenza, consigliano di castrare i maschi e sterilizzare le femmine quando hanno tra i 6 e i 9 mesi e talvolta persino a 12 mesi.

Altri veterinari consigliano di sterilizzare e castrare i cani quando hanno 6 mesi, ma mai prima, a meno che ci siano ragioni mediche. Detto questo, molte razze sono diverse ed è sempre consigliabile discutere le cose con un veterinario e seguire poi i suoi consigli su quando un cane dovrebbe essere sterilizzato o castrato.

E i problemi di obesità?

Come altre razze, alcuni Kooiker tendono ad aumentare di peso dopo essere stati sterilizzati o castrati ed è importante tenere d'occhio la linea del cane nel caso ciò accada. Se un cane inizia a prendere peso, è importante regolare la sua assunzione giornaliera di calorie e aumentare la quantità di esercizio che riceve. Anche i cani più anziani sono più inclini a prendere peso e, ancora una volta, è essenziale alimentarli ed esercitarli di conseguenza, poiché l'obesità può accorciare la vita di un cane di diversi anni. La ragione è che mette molta tensione aggiuntiva sugli organi interni del cane, inclusi il cuore, il che potrebbe essere fatale.

E le allergie?

Non si sa che i Kooiker soffrano di allergie, ma è importante che un cane veda un veterinario il prima possibile se ne compare una. Le allergie possono essere notoriamente difficili da risolvere e individuare i trigger può essere una sfida. Detto questo, un veterinario potrebbe rendere più confortevole un cane con allergie mentre cerca di individuare i trigger, che potrebbero includere quanto segue:

  • Alcuni cibi per cani che contengono elevati livelli di cereali e altri riempitivi di tipo cereale.
  • Pollini trasportati dall'aria.
  • Acari della polvere.
  • Ambiente.
  • Punture di pulci e zecche.
  • Prodotti chimici presenti nei comuni prodotti per la pulizia domestica.

Partecipazione a programmi sanitari

Tutti i responsabili allevatori di Kooiker si assicurerebbero che i loro cani riproduttori siano testati per problemi di salute ereditari e congeniti noti che colpiscono la razza utilizzando i seguenti programmi:

  • Displasia dell'anca: i cani devono essere valutati per l'anca da un veterinario registrato presso la BVA o attraverso l'Animal Health Trust, con un punteggio medio della razza di 10,0 e i genitori dovrebbero avere un punteggio più basso.
  • Malattia di Von Willebrand (VWD): i cani dovrebbero essere sottoposti a test del DNA.
  • Mielopatia necrotizzante ereditaria (HNM/ENM): i cani dovrebbero essere sottoposti a test del DNA.

E le restrizioni specifiche per la riproduzione della razza?

Oltre alle restrizioni standard per la riproduzione che si applicano a tutte le razze registrate presso il Kennel Club, non ci sono altre restrizioni specifiche per la riproduzione della razza Kooikerhondje.

E i requisiti per gli allevatori affidabili?

Attualmente, non ci sono requisiti di allevamento affidabile del Kennel Club per il Kooiker.

Prendersi cura Kooikerhondje

Come con qualsiasi altra razza, i Kooiker necessitano di essere curati regolarmente per assicurarsi che il loro pelo e la loro pelle siano mantenuti in condizioni ottimali. Hanno anche bisogno di esercizio fisico giornaliero regolare per garantire che rimangano in forma e in salute. Inoltre, i cani devono essere alimentati con cibo di buona qualità che soddisfi tutte le loro esigenze nutrizionali durante tutta la loro vita.

Cura di un cucciolo Kooikerhondje

I cuccioli di Kooiker sono vivaci e pieni di vita, il che significa che è essenziale preparare le case e i giardini in anticipo per la loro arrivo. Un allevatore responsabile avrà ben socializzato i loro cuccioli, il che porta sempre a cani più estroversi, sicuri di sé e amichevoli fin dall'inizio. Detto questo, qualsiasi cucciolo si sentirà vulnerabile quando lascia la madre e i fratellini, il che deve essere preso in considerazione. Più a lungo un cucciolo può rimanere con la madre, meglio è, anche se non dovrebbe essere per troppo tempo.

È meglio prendere un cucciolo quando ci sono persone intorno per la prima settimana o giù di lì, che è il tempo necessario per far adattare il cucciolo. Rendere a prova di cucciolo la casa e il giardino significa riporre qualsiasi attrezzo e altri strumenti che un cucciolo vivace potrebbe usare per farsi male. I fili elettrici devono essere messi fuori dalla loro portata perché ai cuccioli piace masticare le cose. Le piante tossiche devono essere rimosse dai giardini e dalla casa.

I cuccioli hanno bisogno di dormire molto per crescere e svilupparsi correttamente, il che significa creare un'area tranquilla che non sia troppo fuori mano, in modo che possano ritirarsi quando vogliono fare una pennichella ed è importante non disturbare quando stanno dormendo. È anche una buona idea mantenere il "tempo di gioco" tranquillo all'interno della casa e avere un "tempo di gioco" più attivo all'esterno in giardino, il che significa che i cuccioli imparano rapidamente a essere meno vivaci quando sono dentro casa.

La documentazione fornita da un allevatore per un cucciolo deve contenere tutti i dettagli della data di sverminazione e del prodotto utilizzato, oltre alle informazioni relative al microchip. È essenziale sverminare nuovamente i cuccioli seguendo un programma che prevede quanto segue:

  • I cuccioli dovrebbero essere sverminati a 6 mesi di età.
  • Devono essere sverminati di nuovo a 8 mesi di età.
  • I cuccioli dovrebbero essere sverminati a 10 mesi di età.
  • Devono essere sverminati a 12 mesi di età.

Cose di cui avrai bisogno per il tuo cucciolo

Ci sono certi oggetti che i nuovi proprietari devono già avere in casa prima di portare a casa un nuovo cucciolo. È spesso una buona idea limitare lo spazio in cui gioca un cucciolo, soprattutto quando non si può tenerli d'occhio, considerando che i cuccioli sono spesso abbastanza vivaci, il che significa investire in cancelli per cuccioli o un recinto abbastanza grande che permetta al cucciolo di esprimersi mentre lo tiene al sicuro. Gli elementi necessari sono quindi i seguenti:

  • Cancelletti per cuccioli o bambini di buona qualità da installare sulle porte.
  • Un recinto ben fatto e abbastanza grande per permettere a un cucciolo di giocare e esprimersi appieno.
  • Molti giocattoli ben fatti, che devono includere morditori di buona qualità adatti ai cuccioli per masticare, tenendo presente che un cucciolo inizierà a cambiare i denti da quando ha 3 a 8 mesi.
  • Ciotole di buona qualità per cibo e acqua, che idealmente dovrebbero essere di ceramica piuttosto che di plastica o metallo.
  • Un guanto per la toelettatura.
  • Una spazzola slicker o una spazzola a setole morbide.
  • Dentifricio specifico per cani e uno spazzolino da denti.
  • Forbici con punte arrotondate.
  • Forbicine per unghie.
  • Shampoo e balsamo per cuccioli, formulati appositamente per l'uso sui cani.
  • Un collare o un imbracatura di buona qualità.
  • Un paio di guinzagli robusti per cani.
  • Un letto per cani ben fatto, né troppo piccolo né troppo grande.
  • Una gabbia per cani ben fatta da usare in auto e in casa, abbastanza grande per permettere a un cucciolo di muoversi.
  • Coperte per bambini da mettere nella gabbia del tuo cucciolo e nei loro letti quando vogliono fare un pisolino o andare a dormire di notte.
  • Mantenere il rumore basso

Tutti i cuccioli sono sensibili al rumore, compresi i cuccioli Kooiker. È importante mantenere bassi i livelli di rumore quando arriva un nuovo cucciolo in casa. TV e musica non dovrebbero essere riprodotti troppo forte, il che potrebbe stressare un cucciolo piccolo e renderlo introverso, timido e pauroso.

Preservare gli appuntamenti veterinari

Come già menzionato, i cuccioli Kooiker avranno ricevuto le loro prime vaccinazioni dagli allevatori, ma devono ricevere i richiami, ed è compito dei nuovi proprietari organizzarli. Il calendario delle vaccinazioni per i cuccioli è il seguente:

A 10-12 settimane, tenendo conto che un cucciolo non avrebbe una protezione completa immediatamente, ma sarebbe completamente protetto 2 settimane dopo aver ricevuto la seconda vaccinazione.

Per quanto riguarda i richiami, è meglio discuterne con un veterinario, poiché c'è molto dibattito su se un cane ne abbia davvero bisogno dopo un certo periodo. Tuttavia, se un cane dovesse mai entrare in canili, le sue vaccinazioni dovrebbero essere completamente aggiornate.

E per i Kooikerhondje più anziani quando raggiungono gli anni senior?

I Kooiker anziani necessitano di molte cure speciali perché, man mano che raggiungono gli anni d'oro, sono più a rischio di sviluppare certi problemi di salute. Fisicamente, il muso di un cane può iniziare a diventare grigio, ma ci saranno anche altri cambiamenti evidenti, tra cui:

  • Il pelo diventa più ruvido.
  • Perdita di tono muscolare.
  • I Kooiker possono diventare sia sovrappeso che sottopeso.
  • Riduzione di forza e resistenza.
  • Difficoltà a regolare la temperatura corporea.
  • Spesso sviluppano l'artrite.
  • I sistemi immunitari non funzionano più in modo efficiente come una volta, il che significa che i cani sono più suscettibili alle infezioni.

Mentalmente, anche i cani anziani subiscono cambiamenti, il che significa che il loro tempo di risposta tende ad essere più lento. Sviluppano quanto segue:

  • Rispondono meno agli stimoli esterni a causa della visione o dell'udito compromessi.
  • Sono soliti essere più selettivi riguardo al cibo.
  • Hanno una soglia del dolore più bassa.
  • Diventano intolleranti a qualsiasi cambiamento.
  • Spesso, un cane anziano può sentirsi disorientato.

Convivere con un Kooikerhondje nei loro anni d'oro implica assumersi alcune responsabilità in più, ma queste sono facilmente gestibili e dovrebbero includere l'attenzione alla loro dieta, la quantità di esercizio che ricevono, con quale frequenza vengono cambiate le loro cuccette e monitorare lo stato dei loro denti.

I Kooiker più anziani devono essere nutriti con una dieta di buona qualità che soddisfi le loro esigenze in questa fase della loro vita, tenendo sempre d'occhio il peso del cane. Una guida approssimativa per l'alimentazione dei cani anziani è la seguente, tenendo presente che dovrebbero essere alimentati con cibo altamente digeribile che non contenga additivi:

  • Il contenuto proteico dovrebbe essere compreso tra il 14 e il 21%.
  • Il contenuto di grassi deve essere inferiore al 10%.
  • Il contenuto di fibra deve essere inferiore al 4%.
  • Il contenuto di calcio deve essere compreso tra lo 0,5 e lo 0,8%.
  • Il contenuto di fosforo deve essere compreso tra lo 0,4 e lo 0,7%.
  • Il contenuto di sodio deve essere compreso tra lo 0,2 e lo 0,4%.

I Kooiker più anziani non necessitano della stessa quantità di esercizio giornaliero di un cane più giovane, ma hanno comunque bisogno della giusta quantità di attività fisica per mantenere il tono muscolare e prevenire l'eccesso di peso. Tutti i cani hanno bisogno di accesso a acqua fresca e pulita, e questo è particolarmente vero per i cani anziani quando raggiungono gli anni senior, poiché sono più a rischio di sviluppare disturbi renali.

Toelettatura Kooikerhondje

Il Kooikerhondje ha un doppio mantello che consiste in un pelo esterno più ruvido e un sottopelo più denso e morbido. Fanno la muta in modo costante durante tutto l'anno, il che significa che il loro mantello deve essere spazzolato una o due volte a settimana per rimuovere eventuali peli morti e prevenire la formazione di nodi o grovigli. Tuttavia, fanno la muta maggiormente durante la primavera e poi nuovamente in autunno, quando solitamente è necessaria una spazzolatura più frequente per tenere tutto sotto controllo. È importante prestare particolare attenzione alle piume del cane e ai peli più lunghi che si trovano sul loro corpo, poiché sono più lunghi e più sottili, e quindi tendono ad aggrovigliarsi più rapidamente.

È anche importante controllare regolarmente le orecchie del cane e pulirle quando necessario. Se si permette che troppa cerume si accumuli nelle orecchie del cane, può portare a un'infezione dolorosa che può essere difficile da risolvere. In breve, spesso la prevenzione è più semplice della cura quando si tratta di infezioni alle orecchie.

Esercizio Kooikerhondje

Anche se il Kooikerhondje non è un cane ad alta energia, è necessario fornire loro la giusta quantità di esercizio quotidiano e stimolazione mentale per renderli veramente personaggi felici e ben equilibrati. Hanno bisogno di almeno un'ora di esercizio al giorno, possibilmente con il maggior tempo possibile senza guinzaglio. Se non ricevono la giusta quantità di stimolazione mentale ed esercizio ogni giorno, un Kooiker potrebbe rapidamente annoiarsi e potrebbe persino iniziare a mostrare comportamenti distruttivi in casa, che è il loro modo di alleviare lo stress.

Una breve passeggiata al mattino va bene, ma una più lunga e interessante nel pomeriggio è un must. A questi cani piace anche poter gironzolare in un giardino posteriore il più spesso possibile per poter davvero sfogare la loro energia. Tuttavia, la recinzione deve essere estremamente sicura per trattenere questi cani attivi, perché se trovano una debolezza nella recinzione, presto scapperanno e si metteranno nei guai.

Detto questo, i cuccioli non dovrebbero essere sovraesercitati poiché le loro articolazioni e ossa stanno ancora crescendo. Questo include anche non permettere a un cane di saltare su e giù dai mobili o salire e scendere le scale. Troppa pressione sulle loro articolazioni e sulla colonna vertebrale in tenera età potrebbe portare a gravi problemi nel corso della loro vita.

Alimentazione Kooikerhondje

Se ottieni un cucciolo di Kooikerhondje da un allevatore, ti forniranno un programma di alimentazione ed è importante attenersi alla stessa routine somministrando lo stesso cibo per cuccioli per evitare eventuali problemi di stomaco. Puoi cambiare la dieta di un cucciolo, ma ciò deve essere fatto molto gradualmente, facendo sempre attenzione a evitare disturbi digestivi. Se ciò accade, è meglio riportarli alla loro dieta originale e discutere la situazione con il veterinario prima di tentare di cambiarla nuovamente.

I cani più anziani non sono noti per essere schizzinosi a tavola, ma ciò non significa che possano essere nutriti con una dieta di qualità inferiore. È meglio nutrire un cane adulto due volte al giorno, una al mattino e poi di nuovo alla sera, assicurandosi che si tratti di cibo di buona qualità che soddisfi tutti i loro requisiti nutrizionali. È anche importante che i cani ricevano la giusta quantità di esercizio per bruciare eventuali calorie in eccesso, altrimenti potrebbero aumentare troppo di peso, il che può portare a vari problemi di salute. L'obesità può accorciare la vita di un cane di diversi anni, quindi è importante tenere d'occhio la loro linea fin dall'inizio.

Guida all'alimentazione per un cucciolo di Kooikerhondje

I cuccioli devono essere nutriti con una dieta altamente nutritiva e di buona qualità affinché si sviluppino e crescano come dovrebbero. Come guida approssimativa, un cucciolo di Kooiker può essere alimentato con le seguenti quantità ogni giorno, assicurandoti che i pasti siano distribuiti uniformemente durante la giornata ed è meglio nutrirli 3 o 4 volte al giorno:

  • 2 mesi - 113g a 143g a seconda della costituzione del cucciolo
  • 3 mesi - 139g a 169g a seconda della costituzione del cucciolo
  • 4 mesi - 151g a 181g a seconda della costituzione del cucciolo
  • 5 mesi - 154g a 184g a seconda della costituzione del cucciolo
  • 6 mesi - 154g a 184g a seconda della costituzione del cucciolo
  • 8 mesi - 117g a 147g a seconda della costituzione del cucciolo
  • 10 mesi - 99g a 139g a seconda della costituzione del cucciolo

Una volta che un cucciolo ha 13 mesi, può essere alimentato con cibo per cani adulti.

Guida all'alimentazione per un Kooikerhondje adulto

Una volta completamente maturo, un Kooiker adulto dovrebbe essere nutrito con una dieta di buona qualità per garantire la sua continua buona salute. Come guida approssimativa, un cane adulto può essere alimentato con le seguenti quantità ogni giorno:

  • Cani con un peso di 9 kg possono essere nutriti con 125g a 144g a seconda dell'attività
  • Cani con un peso di 11 kg possono essere nutriti con 140g a 160g a seconda dell'attività

Kooikerhondje prezzo

Se stai cercando di acquistare un Kooikerhondje, dovrai registrare il tuo interesse con gli allevatori e concordare di essere inserito in una lista d'attesa, poiché ogni anno vengono allevati e registrati pochi cuccioli presso The Kennel Club. Sarà necessario pagare almeno 1000 euro per un cucciolo di pedigree ben allevato.

Annunci correlati

Vedi tutti
Volpino Pomerania cani in vendita a Bologna, Bologna - Annuncio 1
3
43 secondi

Spitz tedesco nano volpino della pomerania toy

1.898 €
Volpino PomeraniaEtà: 5 mesi2 maschio / 1 femmina
piccoli orsetti a BOO di carattere meraviglioso , vanno d’accordo con tutti. Unica razza consigliata anche con per terapy. Con pedigree enci Deposito dna Iscrizione angrafe canina Microchip Passag
Elena S.
Elena S.
Città Metropolitana di Bologna
Spitz cani in vendita a Pescara, Pescara - Annuncio 2
3
1 minuto

Volpino pomerania toy , spitz tedesco nano

2.200 €
SpitzEtà: 7 mesi1 maschio / 2 femmina
Cuccioli della razza pura spitz tedesco nano detto anche volpino della Pomerania della taglia più piccola Toy . Nati e cresciuti in casa con genitori visibili . Cuccioli sono muniti di : Pedigree enci
Romeo V.
Provincia di Pescara
Volpino Pomerania cani in vendita a Chieti, Chieti - Annuncio 3
4
1 minuto

volpino di pomerania, spitz tedesco nano toy

2.000 €
Volpino PomeraniaEtà: 7 mesi2 maschio / 2 femmina
Piccoli cuccioli di razza pura spitz tedesco nano, muniti di tutta la documentazione necessaria prevista dalla legge; pedigree ENCI genitori con deposito del DNA libretto sanitario microchip iscrizion
Romeo V.
Provincia di Chieti