Razze di cani con gli occhi verdi: esistono?

Pubblicato il 15/09/2020 da Manuela Veterinaria

«Cani con occhi azzurri, impari, nocciola, ma razze di cani con gli occhi verdi esistono? Pochissime.»

Categorie: Veterinari, cani, Cure e salute

Veterinari,cani,Cure e salute: Razze di cani con gli occhi verdi: esistono?

Se è vero che ci sono diverse razze di cani con gli occhi azzurri, ce ne sono pochissime con gli occhi verdi. In giro si vedono elenchi di presunte razze di cani con gli occhi verdi, ma andando poi a spulciare lo standard di razza, si nota che in queste razze gli occhi verdi non sono contemplati. Certo, ci sono sempre le possibili mutazioni genetiche impreviste, ma qui parliamo di razze di cani in cui da standard Enci sia previsto anche il colore verde.

Oppure in questi elenchi ci finiscono puntualmente cani in cui gli occhi possono essere azzurri. Prima di andare a vedere quali siano le razze di cani con gli occhi verdi, facciamo un breve ripasso sulla genetica del colore degli occhi del cane

Sommario:

Colore degli occhi dei cani: tutta questione di genetica

Border Collie

Il colore degli occhi dei cani è controllato dalla genetica. La maggior parte dei cani ha occhi di varie tonalità di marrone, indipendentemente dal colore del mantello.

Questo perché tutti i cani hanno un gene che produce l'eumelanina dell'iride, il pigmento di colore marrone. Tuttavia nella questione possono intervenire anche altri geni.

Uno fra i più famosi è il gene Merle, quello sul cromosoma numero 10. Il gene Merle influisce sia sul colore del mantello che su quello dell'iride, creando anche il fenomeno dell'eterocromia (un occhio azzurro e un occhio marrone oppure un occhio/due occhi più o meno estesamente screziati di azzurro). Solitamente i cani portatori del gene Merle hanno occhi blu, ambra o con eterocromia. Solo molto raramente e del tutto casualmente possono avere gli occhi verdi. Tuttavia se andiamo a vedere lo standard di razza di queste razze, il colore verde non è previsto. Fra le razze in questione ricordiamo (ma ce ne sono anche altre):

  • Border Collie: lo standard di razza parla di occhi marrone o blu nel merle, non di occhi verdi
  • Pastore Australiano: lo standard di razza parla di occhi marroni, blu, ambra o varianti o combinazioni, non di occhi verdi
  • Alano: occhi scuri (occhi più chiari sono tollerati negli alani blu, mentre nell'arlecchino quelli eterocromici). Occhi chiari e ambra non sono desiderabili, mentre non si parla di occhi verdi

Razze di cani con gli occhi verdi

Ci sono due razze di cani in cui gli occhi verde sono più frequenti:

American Pitbull Terrier

  • American Pit Bull Terrier: è l'American Staffordhsire Terrier dell'American Kennel Club. Per quanto anche qui venga considerato una delle poche razze a poter avere gli occhi verdi, se si va a leggere lo standard di razza dell'American Staffordhsire Terrier, si nota come gli occhi debbano essere scuri, mentre gli occhi chiari vengano considerati un difetto. Anche se si va a leggere lo standard dell'AKC, gli occhi devono essere scuri, non verdi
  • Pomerania Huskies o Pomskies: l'altra razza che può avere più facilmente gli occhi verdi è il Pomsky o Pomerian Husky. Si tratta di una Mixed Breed o Designer Breed, cioè una razza non riconosciuta da nessun ente della cinofilia (quindi non dall'Enci, non dalla FCI o dall'AKC), ma che è il frutto di un preciso accoppiamento fra due razze. In questo caso è l'incrocio fra un Sberian Husky e un Volpino di Pomerania. Ebbene, pare che in questa razza possano uscire più facilmente gli occhi verdi

Dove trovare un cucciolo?

Se state cercando una delle razze di cani di cui abbiamo parlato nell'articolo, provate a dare un'occhiata alla nostra sezione degli annunci su AnnunciAnimali.it: 


Annunci cani
Cuccioli cane

Commenta questo articolo:

Ti potrebbe interessare: