Bearded Collie: carattere e pelo

Pubblicato il 20/10/2020 da Manuela Veterinaria

«Conoscete il Bearded Collie? E' un cane a pelo lungo da pastore. Ma vediamo carattere, prezzo, mantello e dove trovarlo.»

Categorie: Veterinari, cani, Cani Taglia Media, Adattabilità, Bisogno di esercizio, Apprendimento, Carattere e socialità, Prezzi e Dove trovarlo, Cure e salute

Veterinari,cani,Cani Taglia Media,Adattabilità,Bisogno di esercizio,Apprendimento,Carattere e socialità,Prezzi e Dove trovarlo,Cure e salute: Bearded Collie: carattere e pelo

Ammettiamo che il Bearded Collie non è una razza molto diffusa qui da noi, tuttavia ogni tanto è possibile imbattersi in un esemplare (a meno che non siate assidui frequentatori di mostre ed esposizioni cinofile). Da non confondere assolutamente con il Collie o il Border Collie, oggi andremo a conoscere meglio questa razza: partiamo dalle origini, transitiamo per l'aspetto del mantello, vediamo il carattere, il prezzo e infine dove trovarlo. Una curiosità: il suo nome tradotto diventa Collie barbuto.

Sommario:

Storia e origini del Bearded Collie

Bearded Collie

Il Bearded Collie è la razza n. 271 della FCI, facente parte del Gruppo 1 - Cani da pastore e bovari escluso Bovari Svizzeri, Sezione 1.1 Cani da pastore. 

Secondo alcuni storici, il Bearded Collie è una razza inglese che risale all'epoca dei romani. Si pensa che il Bearded Collie abbia un antenato comune con il Bobtail, il Briard, il Pastore Bergamasco, il Pumi e anche il Puli. In Inghilterra e Scozia era un cane molto diffuso.

Comunque sia, nell'Ottocento il Bearded Collie era usato come cane da lavoro: era un cane da pastore per le greggi. Per avere il primo club di razza dobbiamo aspettare il 1912: a Edinburgo venne costituito il primo. Tuttavia come razza non ebbe subito successo: solamente dal 1950 in poi venne apprezzata, ma venne poi esportato in Europa e negli Stati Uniti solo dal 1970. L'aspetto attuale del Bearded Collie lo si deve al lavoro di selezione e allevamento fatto da G. Olive Willison.

Aspetto e colore del mantello del Bearded Collie

Il Bearded Collie è considerato un cane di media taglia, di aspetto dolicomorfo e mesocefalo. E' un cane robusto, ma non troppo pesante: non è massiccio, bensì attivo e asciutto. 

Bearded Collie marrone

Gli occhi devono essere intonati al colore del mantello, ma lo sguardo deve essere brillante e vivace. Il tartufo è nero, ma nei blu e marroni può intonarsi al colore del mantello.

Quello che colpisce subito è il suo pelo: è lungo, anche sul muso dove crea una specie di barba e baffi da cui è derivato il suo nome. Il pelo è doppio con un sottopleo morbido e fitto. Il pelo esterno, invece, è piatto, ruvido e irsuto, mai lanoso o riccio (ma una leggera ondulazione è concessa). Il pelo deve essere sufficientemente lungo da formare un vero e proprio mantello, ma non deve mai mascherare le forme naturali. Per quanto riguarda i colori, nello standard di razza ENCI del Bearded Collie  come colori sono ammessi:

  • grigio-ardesia
  • fulvo-rossiccio
  • nero
  • blu
  • tutte le sfumature di grigio
  • tutte le sfumature di marrone
  • tutte le sfumature di sabbia
  • il tutto con o senza macchie bianche

Ci sono però due colori del mantello che sono vietati:

Per quanto riguarda la taglia, questa l'altezza al garrese ideale:

  • maschi: 53-56 cm
  • femmine: 51-53 cm

Carattere del Bearded Collie?

Bearded Collie

Per quanto riguarda il carattere del Bearded Collie, bisogna ricordarsi che si tratta di un cane da pastore:

  • proprietario: il Bearded Collie è un cane intelligente, vivace e molto sicuro di sé. E' anche un cane molto attivo che ama lavorare e che ha bisogno di avere qualcosa da fare durante il giorno, altrimenti rischia di annoiarsi e di sviluppare comportamenti indesiderati. Con il proprietario si dimostra un cane affettuoso, fedele e leale: vuole sempre stare insieme al proprio umano. Essendo un cane molto sicuro di sé, se si presenta aggressivo, nervoso o pauroso, allora viene considerato un difetto grave (e indica che si è fatto qualche errore nell'educazione, gestione e socializzazione del cane). La sua particolarità è che ha uno sguardo attento, vivace e simpatico
  • attitudine: cane da pastore, cane da lavoro, cane da guardia, cane da compagnia
  • famiglie con bambini: si affeziona molto alla sua famiglia ed è un eccellente guardiano, ma deve essere educato e gestito bene prima di inserirlo in una famiglia con bambini
  • estranei: variabile, da diffidente a indifferente
  • a chi è adatto? Il Bearded Collie è adatto per chi vuole un cane attivo e vivace, magari con cui fare attività fisica (jogging, agility...), mentre non è adatto a chi ha un'indole più pigra o a chi non ha abbastanza tempo da dedicare al cane. Meglio avere una casa con giardino

Quanto costa un cucciolo?

Il prezzo di un cucciolo di Bearded Collie non è né troppo alto, né troppo basso: varia dai 600 ai 1.000 euro. Tuttavia a seconda del Pedigree, della genealogia e del tipo di allevamento, potreste trovare qualche variazioni di costo.

Dove trovare un Bearded Collie?

Non ci sono molte offerte di Bearded Collie qui da noi in Italia, ma nella nostra apposita sezione su AnnunciAnimali.it ogni tanto qualcuna ne trovate: 

Annunci Bearded Collie
Bearded collie cucciolo

Commenta questo articolo:

Ti potrebbe interessare: